Ordigno bellico in una cava tra Aldeno e Romagnano: strada chiusa per tutta la mattinata

Le operazioni di disinnesco di una bomba ritrovata nella cava Giuliani hanno reso necessaria la chiusura della provinciale della destra Adige per alcune ore

Mattinata di disagi sulla Destra Adige: la provinciale 90 tra Romagnano ed Aldeno è stata chiusa per permettere le operazioni di disinnesco di un ordigno bellico ritrovato presso la cava di ghiaia Giuliani. A condurre le operazioni gli artificieri dell'esercito, con il supporto di Vigili del Fuoco, forze dell'ordine e 118. Per tutta la mattinata, a partire dalle 9.00, il traffico è stato deviato lungo le strade provinciali 131 e 21. Nel momento in cui scriviamo, ore 14.20, è prevista la riapertura della strada. 

Potrebbe interessarti

  • Enorme masso cade sulla strada del passo Gavia: foto impressionanti

  • Rovereto, scoperte due specie arboree ignote alla scienza

  • Spettacolare protesta degli Schuetzen: coprono 600 cartelli tedeschi

  • Brenta: chiuse le ferrate Detassis e Bocchette Centrali

I più letti della settimana

  • Motociclista perde la vita al passo Tonale

  • Enorme masso cade sulla strada del passo Gavia: foto impressionanti

  • Cosa fare a Trento nel week-end: musica dal vivo, feste e castelli aperti

  • Tragedia in alta quota, sbatte contro la parete e precipita: morta base jumper di 30 anni

  • Incidente sulla A22, schianto auto-camion: traffico in tilt

  • Orso: dopo le api questa volta la vittima è una mucca, uccisa a passo Oclini

Torna su
TrentoToday è in caricamento