Intrappolati nella grotta: 12 ore per liberarli

Un video dell'intervento del Soccorso Alpino e dei Vigili del Fuoco

 

Cinque escursionisti bolzanini sono partiti per un'escursione alla grotta Bus del Diaol, sotto il Monte Stivo vicino a Dro, nella mattinata di domenica 3 dicembre. Un improvviso innalzamento delle acque, a causa delle forti piogge, ha allagato il sifone che taglia in due la lunga grotta orizzontale, bloccandoli all'interno. I familiari hanno chiamato il 112 attorno alle 19 e l'intervento si è concluso alle 9 del mattino successivo, lunedì 4 novembre. Leggi l'articolo, clicca qui...

Potrebbe Interessarti

Torna su
TrentoToday è in caricamento