Banche, tre vetrine danneggiate: scritte e sigle anarchiche

Blitz anarchico la scorsa notte nella zona sud del capoluogo. Danneggiate e imbrattate le vetrine di tre banche, in una scritta, con la sigla anarchica, viene chiesta la liberazione degli "arrestati di Barcellona". Indagini sono in corso da parte della Digos

Blitz anarchico la scorsa notte nella zona sud del capoluogo. Danneggiate e imbrattate le vetrine di tre banche. L'azione è stata condotta la scorsa notte nelle filiali della Cassa rurale di Trento di via don Sordo, della Banca popolare del Trentino di via Vittorio Veneto e allo sportello bancomat Unicredit di via Matteotti. In una scritta, con la sigla anarchica, viene chiesta la liberazione degli "arrestati di Barcellona". Indagini sono in corso da parte della Digos. 
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente mortale in A22, la vittima è Mirko Bertinazzo

  • Schianto in moto: muore 46enne, gravissima l'amica

  • Frode fiscale da due milioni nelle importazioni di auto usate: sequestri anche a Trento

  • "Non si affitta a trentini": la protesta in Puglia contro l'abbattimento dell'orsa

  • Il pusher scappa, poliziotto ferma un'auto e si fa "accompagnare" ad acciuffarlo

  • In arrivo temporali, grandinate e raffiche di vento: allerta della protezione civile

Torna su
TrentoToday è in caricamento