La tuta alare non si apre, muore base jumper

Base jumper trovato senza vita nel greto del Sarca

Salto fatale per un base jumper sui monti sopra Dro. L'allarme al Numero Unico per le Emergenze 112 è stato lanciato verso le 7 di questa mattina. Il base jumper, un norvegese del 1972, si è lanciato con la tuta alare dal Becco dell'Aquila sul Monte Brento, schiantandosi nel greto del Sarca senza aver aperto la vela.

Il coordinatore dell'area operativa Trentino Meridionale del Soccorso Alpino ha inviato sul posto una squadra di terra, coadiuvata dai Vigili del Fuoco volontari. In seguito alla constatazione del decesso da parte del medico e dopo il nulla osta dei Carabinieri, il corpo del base jumper è stato portato con la barella portantina fino al carro funebre e da qui alla camera mortuaria. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    Fallisce Mercatone Uno: 30 persone vanno al lavoro e trovano il negozio chiuso

  • Politica

    Elezioni europee, apertura straordinaria uffici comunali per tessere elettorali e documenti

  • Incidenti stradali

    Paura a Predazzo, auto esce di strada in curva e si ribalta

  • Green

    Orso, il ministro "frena" Fugatti: incontro a Roma ma niente cattura

I più letti della settimana

  • Incidente mortale, esce di strada e finisce in un burrone: morto 38enne

  • Ragazzo scomparso da casa, l'appello su facebook: "Aiutateci a ritrovarlo"

  • E' Cristina Pavanelli, trentina, la donna morta sul Flixbus in Germania

  • "Salvini togli anche questi": a Trento arriva la 'protesta dei lenzuoli bianchi'

  • Morta sul Flixbus in Germania: chi era la trentina Cristina Pavanelli

  • Orsetto sulla provinciale: i Vigili del Fuoco chiudono la strada

Torna su
TrentoToday è in caricamento