Dimentica il freno a mano: corriere ucciso dal suo furgone

Tragedia sul lavoro per un corriere della Bartolini, travolto dal suo stesso furgone

Ha parcheggiato in leggera salita, dimenticando di inserire il freno a mano. Questa la tragica distrazione che è costata la vita a Bardolino Warnakulasuriya Nishan Jayanga Fernando, 41 anni, originario dello Sri Lanka e residente a Verona, corriere della Bartolini.

Leggi la notizia su VeronaSera, clicca qui...

Un tragico incidente: il furgone si è mosso ed ha travolto l'uomo, senza lasciargli scampo. E' accaduto a Bardolino, sulla sponda veronese del Lago di Garda. Inutili, purtroppo, i soccorsi arrivati sul posto in forze con ambulanza ed elicottero. Sulla vicenda indagano i Carabinieri e lo Spisal, l'ispettorato regionale del lavoro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giro d'Italia 2020: in Trentino due tappe fondamentali, ed un passo inedito

  • Carabinieri di Trento, sequestrate 50mila confezioni di cosmetici all'arnica per mezzo milione di euro

  • Autovelox sulle strade trentine, ecco dove saranno a gennaio

  • Vino DOC falso da Pavia a Lavis: blitz della Guardia di Finanza

  • Gardaland: apre il parco acquatico Lego, ecco come sarà

  • Aeroporto di Bolzano: in arrivo voli per Roma, Vienna e altre destinazioni

Torna su
TrentoToday è in caricamento