Bando pubblico per la gestione di Malga Candriai

L'Azienda forestale cerca un soggetto a cui affidare in concessione il complesso agrituristico per sei anni. Ecco il testo dell'avviso

L’Azienda forestale Trento-Sopramonte ha indetto un’asta pubblica per l’individuazione del soggetto a cui affidare in concessione il complesso agrituristico “Malga Candriai” sul Monte Bondone di Trento. La durata del contratto è di sei anni dalla data di sottoscrizione del contratto, con facoltà per l’Azienda forestale di rinnovare per una sola volta la concessione per ulteriori sei anni.

Possono partecipare all'asta pubblica i soggetti interessati, in possesso dei requisiti dettagliatamente descritti nell'avviso pubblicato sul sito dell'Azienda forestale (http://www.aziendaforestale.tn.it/) e sul sito del Comune nella sezione Bandi di gara.

La concessione avverrà con aggiudicazione al soggetto che avrà presentato l’offerta economicamente più vantaggiosa per l’Amministrazione, ottenendo il miglior punteggio sia dal punto di vista dell'offerta tecnica che economica, partendo da un valore a base di gara di 11 mila euro, corrispondente al canone annuo di concessione.

Gli interessati dovranno far pervenire all’Azienda forestale Trento-Sopramonte (via del Maso Smalz, 3 aperta al pubblico dal lunedì al giovedì dalle 8.30 alle 12 e dalle 14.30 alle 16, il venerdì dalle 8.30 alle 12), entro le ore 12 di martedì 2 maggio la domanda di partecipazione, con le modalità e i contenuti specificati nell'avviso.

È possibile effettuare un sopralluogo agli immobili oggetto dell'asta entro venerdì 28 aprile, accompagnati da un tecnico incaricato dall'Amministrazione. La relativa richiesta deve pervenire in forma scritta entro lunedì 24 aprile all’Azienda forestale Trento - Sopramonte, e in particolare al direttore Maurizio Fraizingher, responsabile del procedimento, anche a mezzo fax (n. 0461/889741) o e-mail (info@aziendaforestale.tn.it) e riportare le generalità del soggetto incaricato di effettuare il sopralluogo e un recapito telefonico.

Potrebbe interessarti

  • Trento, il cielo coperto di nuvole a bolle: ecco perché è successo

  • Passo Gavia aperto: tra muri di neve e la strada che sembra un fiume

  • Falena gigante sul balcone di casa: ecco la foto di una nostra lettrice

  • Alzheimer, nasce la Carta dei Diritti per chi si prende cura di un familiare

I più letti della settimana

  • Incidente mortale con la moto a Dimaro

  • Aereo perde contatto radio: inseguito da un caccia nei cieli del Garda

  • Suv va a fuoco in Autogrill, i proprietari: "Dentro avevamo valigetta con 9mila euro ed è sparita"

  • Trento, il cielo coperto di nuvole a bolle: ecco perché è successo

  • Passo Gavia aperto: tra muri di neve e la strada che sembra un fiume

  • Schianto contro un camion sul rettilineo: muore motociclista

Torna su
TrentoToday è in caricamento