Fanno esplodere il bancomat: in fuga con 70mila euro

Nella notte tra sabato e domenica una banda ha fatto saltare l'atm delle poste

Poste in piazza de Gasperi (foto da GoogleMaps)

Un bancomat esploso e una banda in fuga con 70mila euro. È questo il bilancio del colpo avvenuto nella notte tra sabato e domenica all'Atm delle poste di piazza De Gasperi a Borgo Valsugana.

Verso le 3:30 il bancomat, in pieno centro, è stato fatto saltare in aria. Il boato dell'esplosione ha svegliato non pochi residenti. Secondo le prime ricostruzioni, almeno quattro persone sono state notate vicino all'ufficio postale. Tutte erano a volto coperto. 

Il colpo è stato molto veloce: per far scoppiare il bancomat è stato usato dell'acetilene, che impiega soltanto pochi secondi ad agire. Nel giro di qualche minuto la banda è riuscita a darsi alla fuga facendo perdere le proprie tracce. Il bottino si aggira attorno ai 70mila euro. Al lavoro sul posto per ricostruire la dinamica dell'accaduto i carabinieri di Borgo Valsugana.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente mortale in A22, la vittima è Mirko Bertinazzo

  • Casting a Trento per un nuovo film: si cercano comparse esili o dal 'volto antico'

  • Frode fiscale da due milioni nelle importazioni di auto usate: sequestri anche a Trento

  • Ha un infarto all'inizio del cammino: morto escursionista

  • "Non si affitta a trentini": la protesta in Puglia contro l'abbattimento dell'orsa

  • Casa gratis in cambio di volontariato: ecco il bando

Torna su
TrentoToday è in caricamento