La Protezione civile ha emesso l'avviso di 'Cessata allerta'

Le previsioni meteo per i prossimi due giorni indicano assenza di precipitazioni significative con ampie schiarite e tratti soleggiati

Alba: foto dei vigili del fuoco di Canazei

La Protezione civile del Trentino ha emesso l'avviso di 'Cessata allerta', che sarà in vigore a partire dalla prossima mezzanotte: sono perciò revocate tutte le prescrizioni emanate con l'Avviso di Allerta ordinaria (gialla) emesso ieri, giovedì 1 novembre, alle ore 18.15. Le previsioni meteo per i prossimi due giorni indicano assenza di precipitazioni significative con ampie schiarite e tratti soleggiati. Nell'avviso si legge: "Le condizioni di criticità idrogeologica ordinaria comunicate con l'Avviso di Allerta ordinaria emesso ieri alle ore 18.15 sono in attenuazione. Le previsioni per i prossimi due giorni (sabato 3 e domenica 4) indicano assenza di precipitazioni significative con ampie schiarite e tratti soleggiati. A partire dalla prossima notte si avrà quindi un esaurimento della criticità ordinaria idrogeologica. A partire dalla prossima mezzanotte sono revocate tutte le prescrizioni emanate con l'Avviso di Allerta ordinaria (gialla) emesso ieri, giovedì 1 novembre 2018, alle ore 18.15".
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Incidente al casello A22 di Avio: quattro feriti gravi

  • Cronaca

    Vento forte: decine di interventi dei Vigili del Fuoco

  • Cronaca

    Valdastico: Fugatti e Zaia a Roma, accordo per lo sbocco a Rovereto sud

  • Green

    Pascoli al posto dei boschi distrutti: la proposta di Dallapiccola bocciata dall'assessore Zanotelli

I più letti della settimana

  • Giornata Mondiale della Sindrome di Down: ecco cosa significano i "calzini spaiati"

  • Tragedia a Vezzano: muore investito dal suo camion

  • Vento forte in arrivo: il messaggio della Protezione Civile

  • A Trento quasi una famiglia su due è composta da una sola persona

  • Sbranò un bimbo, ora è stata rieducata e adottata: una seconda vita per Asia

  • Medico opera la moglie senza autorizzazione: condannato per falso

Torna su
TrentoToday è in caricamento