Disinnesco bomba a Rovereto: chiusa anche l'autostrada

Non solo treni ed autobus fermi: anche l'autostrada del Brennero resterà chiusa nella mattinata di domenica 15 novembre per le operazioni di disinnesco dell'ordigno bellico a Rovereto. Il traffico leggero sarà deviato sulla Gardesana (SS45), mentre quello pesante sarà incolonnato in autostrada in attesa della fine delle operazioni

AGGIORNAMENTO DOMENICA 15 ORE 10.00 A22 E FERROVIA RIAPERTE, CLICCA QUI...

Non solo treni e autobus fermi, chiuderà anche l'autostrada  durante le operazioni di disinnesco dell'ordigno bellico a Borgo Sacco nella mattinata di domenica  15 novembre. L'A22 rimarrà chiusa in entrambe le direzioni tra i caselli di Rovereto sud e Rovereto nord dalle ore 8.45 fino a mezzogiorno. Il  traffico leggero, sotto le 7,5 tonnellate sarà deviato con uscita obbligatoria a Rovereto sud/Lago di Garda nord in direzione Brennero e Rovereto nord in direzione Modena.

L'unico collegamento rimane la SS45 della Gardesana, passando da Riva del Garda e  la Valle dei Laghi, visto che lungo la Valle dell'Adige la viabilità sarà completamente interrotta, con la chiusura della SS12 e della  SP90, clicca qui...

Il trafffico pesante, oltre  le 7,5 tonnellate sarà incolonnato tra Trento sud e Rovereto nord in direzione sud e tra Ala/Avio e Rovereto sud  in direzione nord  in attesa della fine delle operazioni. Qui potete trovare tutte  le  informazioni utili riguardo alle operazioni di  evacuazione a Rovereto: clicca qui...

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente, motociclista morto, due feriti e veicoli carbonizzati a Nomi

  • Un rombo fortissimo, aerei da guerra sopra Trento: ecco perchè

  • Città più pericolose d'Italia: Trento è al 64° posto

  • Il Comune mette all'asta le biciclette abbandonate

  • Trento, bicicletta centrata da un'auto: donna molto grave

  • Auto contromano: il camion si mette in mezzo ed evita la tragedia

Torna su
TrentoToday è in caricamento