Non ha il biglietto ed aggredisce i controllori: bloccato dai vigili con lo spray urticante

Paura sull'autobus numero 17 nella zona di via Bolzano: un giovane ubriaco ha dato in escandescenze

Non aveva il biglietto, è stato fermato dai controllori e, per tutta risposta, li ha aggrediti. Per bloccarlo sono dovuti intervenire gli agenti della Polizia Locale con lo spray urticante. E' quanto accaduto nel pomeriggio di ieri, mercoledì 21 agosto, sull'autobus numero 17 a Trento Nord. Protagonista un giovane di nazionalità nigeriana, titolare di regolare permesso di soggiorno.

Il ragazzo è salito sull'autobus in piazza Dante e mostrava chiari segni di abuso di alcolici. Anche per questo i controllori hanno pensato di richiedere l'intervento della Polizia Locale. Sia gli agenti che i controllori sono stati portati al Pronto Soccorso per le lesioni riportate, non gravi. Il giovane è stato arrestato.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Trento usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Casting per un film in Trentino: cercansi comparse dall'aspetto nordico

  • Tenta suicidarsi accoltellandosi ma poi 'si pente' e chiama i soccorsi: grave 26enne

  • Violenza sessuale, chiuso il bar H/àkka/. Lo staff: "Profondamente feriti, valuteremo se proseguire"

  • A Bolzano tornano i voli di linea: Roma, Sicilia, Vienna

  • Ragazza aggrappata al parapetto, in piedi in mezzo al ponte Mostizzolo: il salvataggio

  • "Addio Betta, un esempio per tutti noi": soccorritrice stroncata dalla malattia

Torna su
TrentoToday è in caricamento