L'auto "intelligente" chiude le portiere: dentro una bambina di due mesi con le chiavi

E' successo a Borgo Valsugana dove una mamma ha dimenticato le chiavi dentro, chiudendo la portiera: sono bastati pochi secondi e l'auto ha bloccato le serrature

Attimi di paura per una mamma a Borgo Valsugana quando la sua auto ha chiuso automaticamente le portiere bloccando all'interno la figlia di soli due mesi. Un inconveniente che può accadere quando, come nel caso della giovane valsuganotta, si lasciano le chiavi all'interno del veicolo con tutte e quattro le portiere chiuse. "Ci capita sempre più spesso di intervenire in casi del genere, in qualche caso anche con bambini chiusi all'interno, l'ultimo circa un anno fa" spiega David Capraro, comandante dei Vigili del Fuoco di Borgo Valsugana, intervenuti per salvare la piccola.

Un intervento delicato quello dei pompieri volontari, che ha richiesto l'uso di ventose, fil di ferro e qualche "trucco del mestiere" per riuscire ad aprire la portiera senza fare danni. In particolare si è evitato di rompere il vetro, per non correre il rischio di ferire la piccola, che nel frattempo dormiva placidamente nel seggiolino. 

Il comandante dei Vigili del Fuoco: "Funzione da disabilitare"

In qualche decina di minuti i Vigili del Fuoco sono riusciti ad aprire l'auto, e la mamma ha potuto riabbracciare la sua bambina. Una situazione di potenziale pericolo creata da un sistema "intelligente" in dotazione alle auto di ultima generazione. Agli esseri umani, sicuramente più intelligenti delle auto, non resta che disabilitare la funzione per evitare spiacevoli inconvenienti. "Se l'auto avverte la presenza delle chiavi all'interno e le portiere sono chiuse scatta il blocco automatico - prosegue il comandante Capraro - E' una funzione che può anche essere utile, ma consiglio di disabilitarla per evitare situazioni del genere, io stesso l'ho disabilitata. Non si contano le volte in cui siamo intervenuti per aprire auto bloccate, magari di notte o, come in questo caso, con bambini all'interno". 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Casting per un film in Trentino: cercansi comparse dall'aspetto nordico

  • A Bolzano tornano i voli di linea: Roma, Sicilia, Vienna

  • Tenta suicidarsi accoltellandosi ma poi 'si pente' e chiama i soccorsi: grave 26enne

  • Fermato perché ha i pedali rotti, in auto nasconde 400mila euro di coca: arrestato

  • Ragazza aggrappata al parapetto, in piedi in mezzo al ponte Mostizzolo: il salvataggio

  • "Addio Betta, un esempio per tutti noi": soccorritrice stroncata dalla malattia

Torna su
TrentoToday è in caricamento