Autobus, più controllori e cabina di guida blindata

Più controllori, videocamere e cabina di guida blindata. Ecco la risposta dell'assessore Zeni all'interrogazione di Borga

"La società Trentino Trasporti ha assunto e assumerà molteplici iniziative idonee a creare la necessaria dissuasione rispetto al contrasto di comportamenti scorretti da parte degli utenti sui mezzi pubblici". E' quanto ha asssicurato l'assessore Luca Zeni in risposta ad un'interrogazione del consigliere Rodolfo Borga in merito ad un'aggressione subìta da due controllori lo scorso 2 agosto.

In particolare saranno prese iniziative quali, si  legge nella risposta, "videosorveglianza sui mezzi, blindatura postazione autista, controllo titoli di viaggio, incremento del numero di controllori". Quanto all'aggressione Zeni ha riferito che non risulta che l'aggressore sia un richhiedente asilo, come riportato sulla stampa locale, e che la  società di trasporto pubblico non ha ancora attivato la procedura penale nè valutato la possibilità di costituirsi parte civile. 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Trento usa la nostra Partner App gratuita !

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Elezioni europee 2019

    Europee: in Trentino Lega al 37%

  • Incidenti stradali

    Spaventoso incidente tra due auto, una si ribalta vicino al precipizio: traffico il tilt

  • Attualità

    Piccola di capriolo beve dal torrente, cade in acqua e non riesce a risalire: il salvataggio

  • Cronaca

    Ha un infarto in farmacia e si accascia per terra: derubato mentre aspetta i soccorsi

I più letti della settimana

  • Incidente mortale, esce di strada e finisce in un burrone: morto 38enne

  • Ragazzo scomparso da casa, l'appello su facebook: "Aiutateci a ritrovarlo"

  • E' Cristina Pavanelli, trentina, la donna morta sul Flixbus in Germania

  • Paura a Predazzo, auto esce di strada in curva e si ribalta

  • Comunali 2019 nella provincia di Trento: risultati e consiglieri comunali eletti

  • Ha un infarto in farmacia e si accascia per terra: derubato mentre aspetta i soccorsi

Torna su
TrentoToday è in caricamento