Scuole d'infanzia, iscrizioni al via

Al via lunedì 2 ottobre le iscrizioni per i bimbi che andranno all'asilo nido da gennaio. Tutte le informazioni nel comunicato del Comune

Le iscrizioni dei bambini nati nel periodo 01.02.2015 - 31.03.2015, che potranno frequentare la scuola dell'infanzia a partire dal mese di gennaio 2018, avranno inizio lunedì 02.10.2017 e si concluderanno venerdì 06.10.2017. La domanda va presentata o come conferma della pre-iscrizione già effettuata entro il 10 febbraio 2017 (in tal caso la famiglia beneficia di una precedenza su altre domande di ingresso) o come nuova domanda.

Possono presentare domanda di iscrizione anche le famiglie di bambini nati nell'aprile 2015. Le famiglie interessate possono presentare domanda presso la scuola dell'infanzia della propria area di utenza o presso la scuola di altra area di utenza nei seguenti casi:

la scuola dell'infanzia dell'area di utenza non ha disponibilità di posti;
la scelta della scuola è legata alla sede di lavoro di almeno uno dei genitori, entrambi lavoratori;
la scelta della scuola è dipesa da fattori di organizzazione familiare e legata all'accudimento dei bambini da parte del/i nonno/i residente/i - domiciliato/i nell'area di utenza della scuola nel caso di genitori entrambi lavoratori. 
Non è possibile iscrivere lo stesso bambino contemporaneamente in più scuole dell'infanzia.

Maggiori informazioni possono essere assunte direttamente presso le scuole dell'infanzia o tramite il portale della scuola in Trentino www.vivoscuola.it seguendo il percorso comunità scolastica-genitori-scuola dell'infanzia-iscrizioni e ammissioni.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Volotea: due nuove destinazioni dall'Aeroporto Catullo

  • Torna l'obbligo di pneumatici invernali

  • Tornano le domeniche gratis nei musei e nei castelli

  • Cosa fare nel weekend: tutti gli eventi

  • Trento, contrabbandano benzina: arrestati in dieci

  • Infortunio sul lavoro a Grigno, precipita per cinque metri e si schianta al suolo: grave

Torna su
TrentoToday è in caricamento