Trento, i carabinieri arrestano due persone per spaccio di marijuana

I due hanno venduto complessivamente 3 grammi di marijuana e, una volta sottoposti a perquisizione personale, gliene sono stati trovati addosso circa 21 grammi, oltre a denaro in contanti

Nella mattinata del 27 settembre i carabinieri della Compagnia di Trento hanno arrestato due cittadini extracomunitari, entrambi 22enni, originari del Gambia, perché ritenuti responsabili di spaccio di sostanze stupefacenti, nel dettaglio tre cessioni, ad altrettanti giovani, che poi sono stati segnalati all’Autorità amministrativa come consumatori. I due hanno venduto complessivamente 3 grammi di marijuana e, una volta sottoposti a perquisizione personale, gliene sono stati trovati addosso circa 21 grammi, oltre a denaro in contanti, che i carabinieri ritengono essere guadagno frutto dello spaccio.  Gli arrestati dovranno pertanto rispondere del reato di cessione di sostanza stupefacente.
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Ovuli di coca ed eroina: fermati al Brennero con 2,5 chili nello stomaco

  • Attualità

    Riaperta la strada di Cembra, chiusa per frana

  • Politica

    Pesticidi: il clorpyriphos doveva essere bandito in Trentino dal 2016

  • Cronaca

    Pregiato Bordeaux francese, in realtà vino da 2 euro: ecco la truffa

I più letti della settimana

  • Incidente mortale, esce di strada e finisce in un burrone: morto 38enne

  • Ragazzo scomparso da casa, l'appello su facebook: "Aiutateci a ritrovarlo"

  • E' Cristina Pavanelli, trentina, la donna morta sul Flixbus in Germania

  • Forbes, 5 città italiane da visitare prima che lo facciano tutti: Trento c'è

  • Malore alla guida: accosta con l'auto e urta un'Ape

  • "Salvini togli anche questi": a Trento arriva la 'protesta dei lenzuoli bianchi'

Torna su
TrentoToday è in caricamento