Bookique: i libri illeggibili finiscono in bagno

Bookique: lo dice il nome stesso, i libri costituiscono una componente importante della proposta culturale offerta dal locale di via Torre d'Augusto. Il bar, gestito attraverso un bando pubblico, ha ospitato e continuerà ad ospitare presentazioni di libri, serate di lettura, laboratori di scrittura, e di certo i libri non mancano: si possono acquistare direttamente al bancone del bar insieme ad un bicchiere di vino.

Il locale ha però anche un angolo riservato alle "recensioni", tutte negative. I gestori, in vista della riapertura di domani, martedì 18 agosto, rinnovano l'appello, affisso nel bagno del locale: "Qui potete lasciare i libri che odiate, detestate, che non siete mai riusciti a finire, che vi chiedete come possano essere stati pubblicati. Qualcun altro ne farà buon uso...". Lo scaffale del bagno adibito ad ospitare la biblioteca dei libri illeggibili si chiama, ovviamente, "Angolo toiletteratura". 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Scivola sulla neve in Lagorai, muore all'arrivo dei soccorritori

  • Green

    Orso, il ministro "frena" Fugatti: incontro a Roma ma niente cattura

  • Cronaca

    Muore di legionella, era al S. Chiara per un'altra patologia

  • Cronaca

    Paura al centro commerciale, spruzza spray al peperoncino 'per provarlo': denunciata

I più letti della settimana

  • Incidente mortale, esce di strada e finisce in un burrone: morto 38enne

  • Ragazzo scomparso da casa, l'appello su facebook: "Aiutateci a ritrovarlo"

  • E' Cristina Pavanelli, trentina, la donna morta sul Flixbus in Germania

  • "Salvini togli anche questi": a Trento arriva la 'protesta dei lenzuoli bianchi'

  • Morta sul Flixbus in Germania: chi era la trentina Cristina Pavanelli

  • Orsetto sulla provinciale: i Vigili del Fuoco chiudono la strada

Torna su
TrentoToday è in caricamento