Alpino precipita e muore sul Piz de Vedana

Stava percorrendo insieme ai commilitoni la via normale del Piz de Vedana, nelle Dolomiti bellunesi, quando è scivolato precipitando nel vuoto. Vittima un 28enne di Pescara, Caporal maggiore del Settimo Reggimento. Vano l'intervento del Soccorso Alpino

Non è ancora chiara la dinamica dell'incidente avvenuto questa mattina sul Piz de Vedana, nel Parco delle Dolomiti bellunesi, a pochi chilometri dal confine trentino nel comune di Sospirolo, dove un alpino del Settimo Reggimento ha perso la vita durante un'esercitazione. Si tratta del 1° Caporal Maggiore Williams Tracanna, 28enne originario di Pescara stava percorrendo insieme ai commilitoni la via normale quando è scivolato cadendo nel vuoto per 150 metri. Sul posto è intervenuto un elicottero del Suem di Pieve di Cadore ma per l'alpino non c'è stato niente da fare. Nell'esercito dal 2006 il Caporal Maggiore aveva preso parte a due missioni in Afghanistan ed era effettivo del 7° Reggimento Alpini di stanza a Belluno. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente mortale in A22, la vittima è Mirko Bertinazzo

  • Casting a Trento per un nuovo film: si cercano comparse esili o dal 'volto antico'

  • Ha un infarto all'inizio del cammino: morto escursionista

  • Casa gratis in cambio di volontariato: ecco il bando

  • Tensione tra dipendenti e la coordinatrice nella casa di riposo: 'la rossa della val di Rabbi' già travolta da uno scandalo in Trentino

  • Frontale in galleria: muore un ragazzino di 11 anni

Torna su
TrentoToday è in caricamento