Alpeuregio Summer School: esperienza per studenti trentini a Bruxelles

Aperte le iscrizioni per la settima edizione che si terrà presso gli uffici euro-regionali di Bruxelles, l'opportunità è offerta a 30 studenti o neolaureati trentini, altoatesini e tirolesi

Un'opportunità in più per studenti universitari e giovani laureati trentini,  che insieme a coetanei dell'Alto Adige e del Tirolo potranno seguire un'importante esperienza formativa dal 3 al 13 luglio 2017 all'Ufficio di rappresentanza della Regione europea Tirolo-Alto Adige-Trentino di Bruxelles. L'Alpeuregio Summer School è giunta alla settima edizione ed ha l'obiettivo di approfondire la comprensione del funzionamento delle istituzioni e le principali politiche europee. Funzionari di alto livello provenienti da diverse istituzioni e organismi europei offriranno una panoramica su vari argomenti prioritari nell’agenda europea.

L'appuntamento formativo sarà in lingua inglese ed affronterà temi come storia dell'integrazione europea, l'organizzazione, il funzionamento e le procedure decisionali delle istituzioni europee e le principali politiche dell'Unione europea. In aggiunta, verrà offerta una panoramica delle attività di lobbying nonché delle opportunità professionali nelle istituzioni europee e come accedervi.

Il corso si terrà negli spazi dell'ufficio di rappresentanza della Regione Tirolo-Alto Adige-Trentino (Rue de Pascale 45-47, Bruxelles) e verranno scelti 30 candidati provenienti da Trentino, Alto Adige e Tirolo, selezionati sulla base dei risultati accademici e su un curriculum studiorum con riferimento europeo.

I candidati dovranno aver conseguito almeno una laurea triennale, non aver compiuto 30 anni al termine della presentazione delle candidature, un livello B2 del quadro di riferimento comune europeo per le lingue per quanto riguarda la padronanza della lingua inglese. Il corso è gratuito e la Provincia coprirà con una borsa di studio di 300 euro a partecipante circa il 30% dei costi medi di vitto, viaggio e pernottamento. Tra le altre modalità previste all'interno del bando allegato, vi è quello dell'invio della candidatura via Pec, all'indirizzo serv.europa@pec.provincia.tn.it. (mf)

Potrebbe interessarti

  • Controlli dei carabinieri: 76 motociclisti multati in una giornata

  • Allevatori esasperati da orsi e lupi scendono in piazza: Fugatti c'è, molti fan tra i manifestanti

  • Moto, controlli della Polizia Locale: sorpreso in paese a 100 km/h

  • Mandrea Festival: i carabinieri controllano anche la Cannabis Light

I più letti della settimana

  • Drammatico incidente a Levico: quattro feriti soccorsi dall'elicottero

  • Disperso nel lago di Garda, torna all'albergo dopo tre giorni

  • Si tuffa nel lago davanti a moglie e figlie e scompare

  • L'orso M49 è scappato dal Casteller dopo la cattura

  • L'orso M49 è sulla Marzola, la montagna sopra Trento

  • Tragedia sulla Affi-Peschiera: auto travolge tre ragazzi, due perdono la vita

Torna su
TrentoToday è in caricamento