Il livello dei fiumi è sotto controllo: l'Adige è arrivato a quasi 5 metri

Alle 8 circa di stamani il livello era sceso a 3,74 (la 1° soglia di allerta è a 3 metri). Il colmo del Brenta si è avuto alle 22.30 di ieri sera, con un livello di 1,59 metri. Attualmente è sceso a 0,75 centimetri

Il livello dei fiumi Adige e Brenta, che erano osservati speciali per le ondate di piena attese a causa delle piogge, sono calati nel corso della notte. Per quanto riguarda l'Adige Il picco di piena è passato a Trento (ponte S. Lorenzo) alle 2.15 di questa notte con un livello di 4.57m ed una portata di 1426 m3/s. La lettura dell'idrometro delle 9.30 dice che il livello è 3.52m con una portata di 982 m3/s.. Il colmo del Brenta si è avuto alle 22.30 di ieri sera, con un livello di 1,59 metri. Attualmente è sceso a 0,75 centimetri, (quindi sotto la 1° soglia, che è fissata a 0,80). E' attesa ovviamente una nuova crescita dei valori in conseguenza delle precipitazioni attese per la giornata di oggi e soprattutto nel pomeriggio. Meteotrentino fa sapere infatti che sono attese ancora abbondanti piogge nel pomeriggio, in calo dalla tarda serata. Il "picco" delle precipitazioni che stanno interessando il Trentino si dovrebbe avere nel pomeriggio. In serata i fenomeni si attenueranno, lo zero termico si abbasserà a 1800 metri con possibili nevicate oltre i 1500. Deboli piogge anche domani mattina, ma molto meno intense. Queste le previsioni. Nel corso della notte le piogge sono molto diminuite; fino alle 6 del mattino erano caduti non più di 2-3 millimetri. Dalle 6 alle 8 sono riprese, con una media di 10-15 millimetri e punte fino a 25, nell'arco delle 2 ore. La tendenza, come abbiamo detto, è ad una intensificazione delle precipitazioni nel corso della mattinata con prosecuzione nel pomeriggio che si attenuerà solo in tarda serata.  Il fronte freddo passerà questa sera fra le 18 e le 21 circa, portando neve a quote più basse. Rimarranno comunque strascichi di piogge anche domani, ma meno intense.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Paura per un grave incidente a Mattarello: pedone travolto mentre attraversa sulle strisce

  • Incidenti, si schianta con l'auto contro un muretto: morta mamma di quattro figli

  • Carabinieri di Trento, sequestrate 50mila confezioni di cosmetici all'arnica per mezzo milione di euro

  • Autovelox sulle strade trentine, ecco dove saranno a gennaio

  • San Giovanni di Fassa, guida ubriaco l'auto di un altro: patente sospesa per due anni

  • A 176 all'ora in galleria: beccato con il telelaser

Torna su
TrentoToday è in caricamento