"Criticità elevata": avviso del Comune di Trento alla popolazione. Ecco la zona a rischio

Possibili misure precauzionali nel perimetro tra il cavalcavia san Lorenzo, lung'Adige Monte Grappa, via Sanseverino, via al Desert, via Muredei, via Pascoli e via Taramelli

È stato emanato l'avviso per criticità elevata (ROSSA) per le particolari condizioni metereologiche da parte del Dipartimento di Protezione Civile della Provincia. Il Comune di Trento informa la popolazione che vive nell'area situata entro il perimetro tra il cavalcavia san Lorenzo, lung'Adige Monte Grappa, via Sanseverino, via al Desert, via Muredei, via Pascoli e via Taramelli che date le informazioni attuali non si può escludere che per la zona in oggetto sia necessario mettere in atto alcune misure precauzionali;

• in particolare non sono da escludere, dopo le ore 23.00, puntuali fenomeni di
rigurgito, che consistono nella risalita delle acque bianche dalle caditoie stradali e il
conseguente allagamento del piano strada e dei locali posti a piano interrato e
piano terra;
• si raccomanda alla popolazione di non fermarsi sui ponti e lungo gli argini del fiume;
• si raccomanda alla popolazione di caricare i cellulari nel pre-evento e di usarli solo al bisogno di chiamate di emergenza al 112; in particolare si raccomanda di utilizzare la rete dati esclusivamente per motivi legati alla gestione dell'evento metereologico;
• considerato il continuo evolversi della situazione, in caso di necessità, sarà data informativa alla popolazione interessata tramite megafono; è anche possibile installare sul proprio smartphone l'applicazione "Shelly" - con la quale verranno inviate notifiche geolocalizzate - disponibile sugli store Android

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente a Besenello: tre feriti e traffico impazzito

  • Allerta maltempo: ecco le strade chiuse

  • Auto sfiorata dalla valanga, maestro di sci salvo: pubblica le foto su Facebook

  • Il treno Bolzano-Milano è realtà: Frecciarossa dal 15 dicembre

  • Il Rifugio Altissimo si trasforma in una statua di ghiaccio: le immagini impressionanti

  • Trento di nuovo prima per qualità della vita

Torna su
TrentoToday è in caricamento