Guida in stato di ebbrezza, tre patenti ritirate. Un automoblista trovato con hashish e marijuana

Controlli a tappeto dei carabinieri nel weekend in val di Fiemme e in val di Cembra. Un giovane denunciato per spaccio.

Tre patenti ritirate per guida in stato di ebbrezza, cinque contravvenzioni e circa 50 grammi di hashish e marijuana sequestrati: questo il bilancio dei controlli a tappeto effettuati nel weekend dai carabinieri della Compagnia di Cavalese e dai colleghi della stazione di Cembra Lisignago.

Nella notte tra venerdì e sabato, in val di Fiemme, i militari dell'Arma hanno sorpreso tre giovani alla guida positivi all'alcoltest. Per loro è scattata la denuncia in stato di libertà per guida in stato di ebbrezza ed il ritiro della patente. Nel pomeriggio di sabato, in Valle di Cembra, sono stati predisposti una serie di posti di blocco mirati soprattutto al controllo dei numerosi motociclisti che, con la bella stagione, prendono d'assalto le strade della valle: cinque, in questo caso, le contravvenzioni elevate.

Durante uno dei posti di blocco un giovane è stato inoltre beccato con oltre 50 grammi tra marijuana e hashish. Nella sua abitazione è stato poi trovato anche tutto il materiale necessario per la pesatura e il confezionamento. Nei suoi confronti è scattata una denuncia per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Un altro soggetto di Tesero, infine, è stato invece denunciato dai Carabinieri di Cavalese per reati contro la persona. I controlli, fanno sapere i carabinieri, proseguiranno anche nei prossimi weekend. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Camion divorato dalle fiamme in A22: autostrada chiusa

  • Una turbolenza chiude la vela del parapendio e lo fa precipitare da 2mila metri: morto

  • Vivaio di meli senza pagare le tasse: imprenditore arrestato,giro d'affari di 10 mln

  • Lotta ai tumori: premiato il lavoro di una giovane chimica trentina

  • Poliziotto trascinato da una moto in fuga sulla statale per 500 metri: in prognosi riservata

  • Fuga di Gpl sulla Valsugana: bloccata anche la ferrovia Trento-Bassano

Torna su
TrentoToday è in caricamento