Aggredita davanti alla chiesa di Cristo Re: il ladro vuole la borsetta ma scappa a mani vuote

Aggredita nel tentativo di strapparle la borsetta: vittima una donna del quartiere di Cristo Re, il fatto è avvenuto nel tardo pomeriggio di un tranquillo lunedì

Tentata rapina nel tardo pomriggio di ieri, lunedì  18 giugno, nel tranquillo quartiere di Cristo Re. Nei pressi della chiesa una donna si è vista avvicinare rapidamente da uno sconosciuto, che ha tentato di strapparle la  borsetta con la forza. Non avrebbe esitato, secondo le prime ricostruzioni, a colpirla con una bottiglia di vetro vuota. 

La donna non ha mollato la presa ed ha iniziato a gridare: una razione che ha costretto il rapinatore a fuggire. Nel frattempo sono arrivate le ambulanze e, al seguito, le volanti, che hanno iniziato a setacciare il quartiere, senza alcun esito. La  donna è sttata trasportata al Pronto Soccorso, dove ha ricevuto le cure del caso. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Elezioni

    "Election Day", Trento al voto domenica 26 maggio: si vota dalle 7 alle 23

  • Attualità

    Fallisce Mercatone Uno: 30 persone vanno al lavoro e trovano il negozio chiuso

  • Politica

    Elezioni europee, apertura straordinaria uffici comunali per tessere elettorali e documenti

  • Incidenti stradali

    Paura a Predazzo, auto esce di strada in curva e si ribalta

I più letti della settimana

  • Incidente mortale, esce di strada e finisce in un burrone: morto 38enne

  • Ragazzo scomparso da casa, l'appello su facebook: "Aiutateci a ritrovarlo"

  • E' Cristina Pavanelli, trentina, la donna morta sul Flixbus in Germania

  • "Salvini togli anche questi": a Trento arriva la 'protesta dei lenzuoli bianchi'

  • Morta sul Flixbus in Germania: chi era la trentina Cristina Pavanelli

  • Orsetto sulla provinciale: i Vigili del Fuoco chiudono la strada

Torna su
TrentoToday è in caricamento