Aggredito dall'orso mentre passeggia con il cane

E' successo ieri sera ai laghi di Lamar, l'uomo è ricoverato al S. Chiara, fuori pericolo. Sopralluoghi della forestale nella zona dell'aggressione

Aggressione da parte di un orso ai laghi di Lamar, vittima un uomo di Cadine classe 1948, che stava camminando nei boschi in località Predara in compagnia del proprio cane. Secondo le prime ricostruzioni l'uomo avrebbe tentato in un primo momento di difendersi, rimediando delle zampate ad un braccio e ad una gamba.

AGGIORNAMENTO: ORDINANZA DI RIMOZIONE clicca qui...

Il cane avrebbe in qualche modo attirato l'attenzione dell'orso, permettendo all'uomo di nascondersi in una scarpata e chiamare il 112. Erano circa le 18.50 di ieri, sabato 22 luglio. Sul  posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco locali e successivamente gli uomini del 118. Vista la situazione, particolarmente delicata, è stato chiamato ad intervenire anche l'elisoccorso. 

L'uomo è stato ricoverato all'ospedale S. Chiara di Trento, dove si trova tutt'ora, in condizioni non gravi. Questa mattina ha ricevuto la visita dell'assessore Michele Dallapiccola. "Seguiamo con grande rammarico e preoccupazione per la salute della persona coinvolta gli esiti, per fortuna non gravi, di questo nuovo attacco ad un uomo da parte di un orso" ha deto l'assessore.

Orso: ecco cosa fare in caso di attacco, la nuova guida della Provincia, clicca qui...

Nel comunicato stampa diffuso oggi Dallapiccola ha invocato a più riprese una norma di attuazione dello Statuto mai approvata dal Governo che permetterebbe di rimuovere "esemplari pericolosi". "In questo momento le nostre squadre forestali stanno intensificando il monitoraggio della zona teatro dell'aggressione" ha concluso l'assessore. Del fatto è stato avvertito il Ministero dell'Ambiente. 

Potrebbe interessarti

  • Trento, il cielo coperto di nuvole a bolle: ecco perché è successo

  • Passo Gavia aperto: tra muri di neve e la strada che sembra un fiume

  • Falena gigante sul balcone di casa: ecco la foto di una nostra lettrice

  • "Cavalli pelle e ossa, con gli zoccoli spezzati": la denuncia di Oipa Trentino

I più letti della settimana

  • Nuvole da fantascienza nei cieli di Trento: ecco di cosa si tratta

  • Incidente mortale con la moto a Dimaro

  • Suv va a fuoco in Autogrill, i proprietari: "Dentro avevamo valigetta con 9mila euro ed è sparita"

  • Aereo perde contatto radio: inseguito da un caccia nei cieli del Garda

  • Trento, il cielo coperto di nuvole a bolle: ecco perché è successo

  • Schianto contro un camion sul rettilineo: muore motociclista

Torna su
TrentoToday è in caricamento