Aggredito fuori dalla discoteca a Trento: gravemente ferito al volto

L'episodio in via Brennero, dove il locale era già stato chiuso per motivi di sicurezza. Sul posto la polizia

 Un uomo è rimasto gravemente ferito alla mandibola dopo essere stato aggredito fuori da una discoteca di via Brennero, a Trento. Ad intervenire sul posto una volante della polizia.

La vittima, un cittadino albanese, ha subito un'aggressione mentre si trovava nel parcheggio del locale, già chiuso di recente perché ritenuto pericoloso per l'ordine pubblico e la sicurezza. Gravi le lesioni riportate alla mandibola a causa dell'assalto.

Sull'episodio sono in corso le indagini della squadra mobile di Trento, coordinata dalla Procura della Repubblica di Trento, per risalire all'identità dell'aggressore. Il questore intanto valuterà un altro provvedimento di chiusura del locale qualora dovessero emergere circostanze che evidenzino pericoli per l'ordine e la sicurezza anche all'interno del locale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Croce Bianca di Trento piange Silvio Maestrelli: la triste scomparsa del ragazzo

  • Campitello di Fassa, ha un infarto al mercatino di Natale: in prognosi riservata

  • Treni, dopo il diretto per Milano arriva anche il Bolzano-Vienna

  • La leggenda di Santa Lucia, "collega" di Babbo Natale

  • Incidente mortale sulla A22: furgone contro un camion

  • Luci soffuse e radio spenta, così un barbiere di Rovereto taglia i capelli ai bimbi autistici

Torna su
TrentoToday è in caricamento