Aereo perde contatto radio: inseguito da un caccia nei cieli del Garda

Velivolo civile nello spazio aereo italiano senza contatto radio, un caccia dell'Aeronautica lo ha raggiunto in pochi minuti

Inseguimento nei cieli del lago di Garda: un aereo civile della Lauda Air è entrato nello spazio aereo nazionale dopo aver perso il contatto radio. Come prevede la procedura in questi casi un caccia F-2000 della base di Istrana, in provincia di Treviso, era già in volo e si è portato nella zona del lago per intercettare il velivolo.

Leggi la notizia su Treviso Today, clicca qui...

Sono bastati pochi minuti al caccia del 36° Stormo per intercettare l'aereo civile e mettersi in contatto radio. Una volta accertato che non si trattasse di un'emergenza (nè di qualcosa di peggio) il caccia ha scortato l'aereo della Lauda fino ai confini dello spazio aereo italiano. 

Potrebbe interessarti

  • Trento, il cielo coperto di nuvole a bolle: ecco perché è successo

  • Passo Gavia aperto: tra muri di neve e la strada che sembra un fiume

  • "Cavalli pelle e ossa, con gli zoccoli spezzati": la denuncia di Oipa Trentino

  • Alzheimer, nasce la Carta dei Diritti per chi si prende cura di un familiare

I più letti della settimana

  • Nuvole da fantascienza nei cieli di Trento: ecco di cosa si tratta

  • Suv va a fuoco in Autogrill, i proprietari: "Dentro avevamo valigetta con 9mila euro ed è sparita"

  • Trento, il cielo coperto di nuvole a bolle: ecco perché è successo

  • Aereo perde contatto radio: inseguito da un caccia nei cieli del Garda

  • Schianto contro un camion sul rettilineo: muore motociclista

  • Incidente, auto si schianta contro camion: un ferito molto grave

Torna su
TrentoToday è in caricamento