Rifiuti abbandonati: tre persone 'beccate' grazie alle telecamere vengono multate

Nel primo caso è stato abbandonato un aspirapolvere, nel secondo una valigia, mentre nel terzo caso, il trasgressore ha abbandonato alcuni sacchi contenenti plastica

Una delle persone sanzionate: ha abbandonato un aspirapolvere

Tre persone sono state multate dalla Polizia locale di Trento per abbandono di rifiuti. I trasgressori sono stati individuati grazie ai controlli con le telecamere di videosorveglianza, e nei giorni scorsi l'ufficio nucleo operativo ambientale della Polizia Locale di Trento Monte Bondone ha sanzionato in tre diversi episodi dei cittadini che, ignari di essere ripresi, hanno conferito rifiuti in modo irregolare. È stato monitorato un punto sensibile in zona nord della città, dove si sono potuti accertare e sanzionare tre diversi casi di abbandono di rifiuti. La sanzione applicata è quella prevista e punita dal regolamento comunale gestione integrata rifiuti, pari ad una somma di 54,00 euro. Nel primo caso è stato abbandonato un aspirapolvere, nel secondo una valigia, mentre nel terzo caso, il trasgressore ha abbandonato alcuni sacchi contenenti plastica. 

Potrebbe interessarti

  • Enorme masso cade sulla strada del passo Gavia: foto impressionanti

  • Rovereto, scoperte due specie arboree ignote alla scienza

  • Spettacolare protesta degli Schuetzen: coprono 600 cartelli tedeschi

  • Brenta: chiuse le ferrate Detassis e Bocchette Centrali

I più letti della settimana

  • Motociclista perde la vita al passo Tonale

  • Enorme masso cade sulla strada del passo Gavia: foto impressionanti

  • Cosa fare a Trento nel week-end: musica dal vivo, feste e castelli aperti

  • Tragedia in alta quota, sbatte contro la parete e precipita: morta base jumper di 30 anni

  • Incidente sulla A22, schianto auto-camion: traffico in tilt

  • Orso: dopo le api questa volta la vittima è una mucca, uccisa a passo Oclini

Torna su
TrentoToday è in caricamento