Guida sulla A22 con un tasso di alcol 8 volte superiore al limite

Il 40enne si è schiantato contro il guard rail, ferendosi in maniera lieve. E' stato portato all'ospedale di Bressanone e denunciato

Guidava sulla A22 con un tasso di alcol nel sangue superiore di quasi 8 volte al limite previsto per legge. E' finito con l'auto contro il guard rail in autostrada, fortunatamente senza coinvolgere altre auto. Poteva finire molto peggio il viaggio di un 40enne ucraino, residente a Bolzano, sull'Autobrennero.

Gli agenti della Polizia Stradale lo hanno fermato e sottoposto ad alcoltest dopo l'incidente. L'apparecchio ha rilevato un tasso alcolemico pari a 3,9 grammi per litro di sangue. Un valore che ha dell'incredibile. Facile immaginare lo stato psicofisico in cui l'uomo si era messo alla guida. 

La pattuglia ha immediatamente chiamato un'ambulanza. L'uomo è stato trasportato all'ospedale di Bressanone. La sua patente è stata immediatamente ritirata ed è scattata la denuncia per guida in stato di ebbrezza. L'automobilista dovrà rispondere davanti al giudice della sua condotta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coranavirus, supermercati presi d'assalto anche in Trentino

  • Un caso di Coronavirus in Alto Adige

  • Violenza sessuale, chiuso il bar H/àkka/. Lo staff: "Profondamente feriti, valuteremo se proseguire"

  • Vastissimo incendio, la montagna brucia da due giorni e le fiamme lambiscono le case

  • Gravissimo incidente in A22, auto si schianta contro un tir: muore un uomo

  • Nuovo caso di coronavirus in Trentino: è una donna del Lodigiano in vacanza a Folgarida

Torna su
TrentoToday è in caricamento