Salmonella dal Tiramisù, 27 intossicati

Disavventura per un gruppo di ragazzi delle scuole medie originari del padovano, ospiti di un campeggio parrocchiale in Val Malene. Dopo una notte in bianco i giovani sono tornati a casa con i loro genitori

27 ragazzi intossicati dalla salmonella. La disavventura è capitata ad un gruppo di ragazzi padovani, dell'Unità Pastorale di Bastia - Carbonara - Rovolon che, la scorsa settimana, hanno partecipato a un camposcuola in Val Malene. 

Gli alunni di prima e seconda media, accompagnati da un gruppo di giovani animatori, il parroco don Claudio Zuin, hanno accusato febbre e vomito dopo aver mangiato un tiramisù preparato da alcune mamme, che accompagnavano la comitiva.

Dopo la notte in bianco, al campeggio è arrivata la guardia medica. Avvisati dell'accaduto molti genitori hanno deciso di riportare a casa i ragazzi, che sono stati visitati agli ospedali di Padova e Vicenza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Casting per un film in Trentino: cercansi comparse dall'aspetto nordico

  • A Bolzano tornano i voli di linea: Roma, Sicilia, Vienna

  • Si schianta con gli sci a Madonna di Campiglio: non ce l'ha fatta Cristina Cesari

  • Fermato perché ha i pedali rotti, in auto nasconde 400mila euro di coca: arrestato

  • Ragazza aggrappata al parapetto, in piedi in mezzo al ponte Mostizzolo: il salvataggio

  • "Addio Betta, un esempio per tutti noi": soccorritrice stroncata dalla malattia

Torna su
TrentoToday è in caricamento