La croce di Lampedusa a Trento, simbolo della tragedia dei migranti

Realizzata da un falegname dell'isola con il legno dei barconi della speranza e benedetta da papa Francesco, che chiese di portare il simbolo del dramma dei migranti ovunque. La croce resterà in città fino a venerdì

Due semplici pezzi di legno inchiodati tra loro da un falegname di Lampedusaall'indomani della strage che nel 2009 costò la vita a centinaia migranti in mare.

Eccola la croce di Lampedusa, ricavata dalle assi di un barcone della speranza e benedetta nell'aprile 2014 da papà Francesco che nell'occasione chiese di portare il simbolo del dramma dei migranti ovunque

Arrivata ieri in Duomo dopo aver fatto tappa al Meeting di Comunione e Liberazione di Rimini, ora la croce dei migranti sarà a Trento tutta la settimana per iniziativa della diocesi: resterà in Duomo ancora oggi per poi spostarsi all'ospedale Santa Chiara e al S. Camillo. Giovedì e venerdì la croce tornerà in Duomo dove giovedì 22 e venerdì 23 sono invitati alla riflessione scolaresche e gruppi di catechesi. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Venerdì 23 tutte le parrocchie della città sono invitate a fare una giornata di digiuno, la cui conclusione sarà celebrata alle 20:15 sempre in cattedrale con l'arcivescovo Lauro Tisi che presiederà ad una veglia di riflessione e di preghiera.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ecco i divieti che rimangono anche dopo il 3 giugno

  • Mamma muore a 40 anni dopo un malore: cordoglio a Mezzocorona

  • Riapertura asili e materne con massimo di dieci bambini per sezione. Cgil: "Rimangono perplessità"

  • Bambino rischia il soffocamento per una ciliegia, la madre conosce la manovra e lo salva

  • Limiti di velocità solo per le moto sulle strade di montagna

  • Incidente mortale a Bedollo: morto a 21 anni Tommaso Mattivi

Torna su
TrentoToday è in caricamento