Ex mensa di Lettere: ecco il progetto, centro giovani ed anche un bar

Una nuova ala sarà realizzata ex novo per ospitare un bar affacciato sui giardini Santa Chiara

E' già chiamato "Urban center", come quello di Rovereto, il polo che sarà realizzato a Trento nell'ex mensa universitaria  all'interno dei giardini S. Chiara. La struttura, abbandonata  da anni e tristemente famosa  per  essere utilizzata d'inverno come ricovero di fortuna da partee di persone senza dimora, sarà completamente riqualificata  per  un importo  complessivo di 2,5 milioni di euro. 

La Soprintendenza ha dato il via libera al progetto proposto dal Comune di Trento all'interno della più amplia riqualificazione di tutta l'area. Nella nuoa struttura troveranno spazio,  come promesso, anche le sedi di alcuni ordiini professionali tra i quali quello degli Architetti, e spazi destinati all'aggregazione giovanile. Verrà inoltre realizzato un nuovo volume per realizzare un bar con caffetteria a sud, affacciato sul parco.
   

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Ottima. Scelta!!

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Minacciata con la pistola ad aria compressa dall'ex marito settantenne

  • Cronaca

    Quarantenne fermato alla stazione con uno spinello ed un coltello

  • Cronaca

    Orrore in un capannone di Scurelle: smontavano le bare prima di cremare i corpi

  • Cronaca

    Un'altra discarica abusiva a Trento nord

I più letti della settimana

  • Orrore in un capannone di Scurelle: smontavano le bare prima di cremare i corpi

  • Ecco il rarissimo gatto dorato, fotografato dai ricercatori del Muse in Tanzania

  • Bare e cadaveri abbandonati in un capannone in Valsugana: indagano i carabinieri

  • A22: maxitamponamento, 17 feriti ed autostrada bloccata

  • Muore a 19 anni dopo un malore in piscina

  • Dimostrazione a scuola con il cane antidroga, poi i carabinieri fermano un ragazzo

Torna su
TrentoToday è in caricamento