Riva, lutto per la scomparsa di Umberto Boschetti, pioniere dei sommozzatori

Classe 1925, meccanico, pioniere dei sommozzatori del lago dove contribuì a salvare innumerevoli vite umane

Il "Berto" in un'immagine d'epoca

Lutto nel mondo pompieristico trentino. Se n'è andato a 94 anni il Vigile Onorario Umberto Boschetti, pioniere del Gruppo sommozzatori di Riva sin dagli anni cinquanta.

Nato a Riva del Garda nel 1925, meccanico di Caritera al Varone e appassionato vigile del fuoco dal 1959 prestò servizio in centinaia tragedie dell'acqua non solo nel nostro Lago di Garda ma anche in tutta la Regione Trentino Alto Adige in quanto il gruppo sommozzatori era l'unico e fra i primi attivi nel nord Italia. Nel 1978 soccorse nell'arco di due settimane due suoi colleghi rivani, il vigile sommozzatore Aldo Giuliani e il Vigile sommozzatore Mario Foletti caduti tragicamente in servizio.

Nel 1991 al compimento del sessantacinquesimo anno di età cessava il servizio e solo nel 1999 con l'allora Comandante Fabio Miorelli veniva nominato Vigile Onorario in segno di tangibile riconoscenza per la preziosa opera che segnò insieme agli altri la storia del Corpo dei Vigili del Fuoco Volontari Di Riva. Assieme al Ex Comandante Luciano Santorum, al ex vigile Noè Parolari e tanti altri,  venne disturbato a più riprese nel 2014 per la realizzazione del documentario celebrativo dei 150 anni del Corpo (momenti di vera commozione).

Per concludere il "Berto" come tutti lo chiamavano aveva come sua premura che le nuove generazioni ovvero le nuove leve del Corpo solitamente composte dai neo diciottenni non dimenticassero mai l'estremo sacrificio dei suoi compagni e i sani principi di cieca solidarietà che condividevano e coltivavano ogni volta che suonava la sirena.

Potrebbe interessarti

  • Troppi incidenti in moto: in arrivo i 60 km/h sui passi dolomitici

  • A 140 all'ora in montagna, posta il video: riconosciuto da un riflesso sul parabrezza

  • Falena gigante sul balcone di casa: ecco la foto di una nostra lettrice

  • Notte Bianca: rimozione forzata in tutto il centro, 28 locali allargano lo spazio esterno

I più letti della settimana

  • Strani rumori in giardino: esce a controllare e si ritrova davanti l'orso

  • Troppi incidenti in moto: in arrivo i 60 km/h sui passi dolomitici

  • A 140 all'ora in montagna, posta il video: riconosciuto da un riflesso sul parabrezza

  • A22: camion contro auto della Polizia, agente estratto dalle lamiere

  • Cade nel torrente, lo ritrovano alla diga

  • Incidente frontale, auto invade la corsia opposta e si schianta contro un camion: trentino ferito

Torna su
TrentoToday è in caricamento