Tuffo della merla a Ledro: 86 nelle gelide acque del lago

Undicesima edizione per il tuffo più fresco dell'anno a Pieve di Ledro: temperatura dell'aria -1°, mentre il termometro in acqua segnava 4°

Sono stati 86  i temerari che si sono dati appuntamento domenica 27 gennaio a Pieve di Ledro per il corroborante "Tuffo della Merla": una tradizione che si rinnova da 11 anni e che consiste in un bagno nelle gelide acque del lago, nei giorni più freddi dell'anno.

Quest'anno la temperatura dell'acqua era di ben cinque gradi superiore a quella dell'aria: i tuffatori hanno dovuto combattere di più il freddo fuori, -1°, rispetto ai 4°  dell'acqua. Qualche ora più tardi anche sulla riva del lago di Ledro, come su tutto il Trentino, sarebbe arrivata la neve. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Trio di ladri in carcere: per spostarsi prendevano il taxi

  • Attualità

    Disco orario a pile per essere sempre in regola: la Polizia Locale scopre il trucco

  • Cronaca

    Ha una malattia genetica rara, studia a Trento per trovare le cure: la storia di Emma

  • Green

    Trentino: mentre si parla di lupi e orsi rispunta anche la lince

I più letti della settimana

  • Trentino: mentre si parla di lupi e orsi rispunta anche la lince

  • Incidente mortale sulla A22

  • Incidente mortale a Mezzolombardo: la vittima è Devis Battan

  • Trovano un bancomat e si danno a spese pazze: denunciati tre minorenni

  • Schianto sulla A22: muore Marco Festi, manager originario di Isera

  • Due bambine investite da un'auto a Canezza

Torna su
TrentoToday è in caricamento