Veicolo non assicurato ma loro non lo sanno: truffati online

Truffa online per un sito, segnalato alla Procura di Roma. Vittima una famiglia trentina della val del Chiese

Sorpresi alla guida di un veicolo non assicurato, erano stati truffati da una assicurazione online. E’ successo in questi giorni a Storo dove una pattuglia della polizia locale della Valle del Chiese stava effettuando un controllo sulla statale del Caffaro con il sistema Targa System per la verifica di assicurazioni e revisioni.

Fermato il veicolo si è appurato che l’assicurazione mostrata era falsa anche se il proprietario si era rivolto ad un sito online. I controlli successivi consentivano di accertare che la polizza era falsa e che il sito a cui si era rivolto il cittadino è stato segnalato dall’Istituto per la Vigilanza sulle Assicurazioni (IVASS) e che presso la procura della repubblica di Roma è aperto un procedimento contro ignoti.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    Sempre più trentini emigrano all'estero, prima destinazione Regno Unito

  • Cronaca

    Sbranò un bimbo, ora è stata rieducata e adottata: una seconda vita per Asia

  • Cronaca

    Paga una Porsche usata con un assegno falso: arrestato super-truffatore

  • Politica

    Cacciatori sulle strade forestali: proposta bocciata

I più letti della settimana

  • "Meraviglie": Alberto Angela torna in Trentino, questa volta al Castello del Buonconsiglio

  • Valsugana: centrato dall'auto al bivio di Levico, muore motociclista

  • Marcia per il clima: anche a Trento i giovani chiedono un futuro vivibile

  • Weekend: Fiera, San Patrizio e tanti eventi

  • Una collina di rifiuti alta 23 metri in una cava a Mezzocorona: blitz dei carabinieri

  • "Duello" a ricreazione con mazza e punteruolo: la lite era nata su facebook

Torna su
TrentoToday è in caricamento