Veicolo non assicurato ma loro non lo sanno: truffati online

Truffa online per un sito, segnalato alla Procura di Roma. Vittima una famiglia trentina della val del Chiese

Sorpresi alla guida di un veicolo non assicurato, erano stati truffati da una assicurazione online. E’ successo in questi giorni a Storo dove una pattuglia della polizia locale della Valle del Chiese stava effettuando un controllo sulla statale del Caffaro con il sistema Targa System per la verifica di assicurazioni e revisioni.

Fermato il veicolo si è appurato che l’assicurazione mostrata era falsa anche se il proprietario si era rivolto ad un sito online. I controlli successivi consentivano di accertare che la polizza era falsa e che il sito a cui si era rivolto il cittadino è stato segnalato dall’Istituto per la Vigilanza sulle Assicurazioni (IVASS) e che presso la procura della repubblica di Roma è aperto un procedimento contro ignoti.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Ovuli di coca ed eroina: fermati al Brennero con 2,5 chili nello stomaco

  • Politica

    Pesticidi: il clorpyriphos doveva essere bandito in Trentino dal 2016

  • Cronaca

    Pregiato Bordeaux francese, in realtà vino da 2 euro: ecco la truffa

  • Attualità

    "Salvini togli anche questi": a Trento arriva la 'protesta dei lenzuoli bianchi'

I più letti della settimana

  • Incidente in A8: muoiono due trentini di 29 e 21 anni

  • Ragazzo scomparso da casa, l'appello su facebook: "Aiutateci a ritrovarlo"

  • Incidente mortale, esce di strada e finisce in un burrone: morto 38enne

  • E' Cristina Pavanelli, trentina, la donna morta sul Flixbus in Germania

  • Forbes, 5 città italiane da visitare prima che lo facciano tutti: Trento c'è

  • Scende dal camion e corre nudo in autostrada facendo la 'v' di vittoria: portato in ospedale

Torna su
TrentoToday è in caricamento