Spaccio nelle scuole e truffe agli anziani: la Polizia Locale si aggiudica un fondo da 86.000 euro

Due distinti progetti presentati dalla Polizia Locale di Trento, che si è aggiudicata lo stanziamento ministeriale

Due diversi finanziamenti ministeriali, per un totale di 86.000 euro alla Polizia Locale di Trento - Monte Bondone. Il comandante Lino Giacomoni, durante una conferenza stampa a Palazzo Geremia, ha spiegato cher il Corpo di Polizia Locale cittadino ha concorso presso il Ministero per avere accesso agli stanziamenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La Polizia Locale vule il furgone-cella

La cifra aggiudicata sarà impiegata da una parte per azioni di contrasto allo spaccio nelle scuole, e dall'altra per la prevenzione rispetto al tema delle truffe agli anziani. I due progetti sono stati presentati nel maggio scorso, e oggi è stato reso noo il risultato ottenuto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'orso e il ragazzo, la Provincia: "Il video è vero, comportamento esemplare"

  • Aumentano i contagi, 3 decessi. Fugatti: "Riapriremo gli asili l'8 giugno"

  • Asili nido e materne in Trentino riaprono l'8 giugno: la decisione della Giunta

  • Bar troppo affollato: multa da 1.200 euro ai gestori

  • Terribile schianto sulla tangenziale di Lavis: due feriti gravi

  • Incidente in A22, tamponamento tra due camion: soccorsi sul posto e traffico in tilt

Torna su
TrentoToday è in caricamento