Sciopero dei medici anche in Trentino

Possibili disagi nell'ordinaria amministrazione all'interno delle strutture Apss per lo sciopero nazionale di venerdì 23 novembre

Nella giornata venerdì 23 novembre, in occasione dello sciopero nazionale indetto dalle Associazioni sindacali della dirigenza medica, veterinaria e sanitaria, che prevede l’astensione dal lavoro di 24 ore, l’Apss ha disposto la costituzione dei contingenti minimi di personale così da garantire i servizi pubblici essenziali a salvaguardia dei diritti delle persone. L'Azienda sanitaria inoltre segnala che, per quanto riguarda l’attività ordinaria, si potrebbero registrare disagi in relazione al numero degli aderenti allo sciopero. Le principali sigle sindacali di categoria rivendicano finanziamenti adeguati per il Fondo sanitario nazionale, assunzioni per garantire il diritto alla cura e il diritto a curare, rinnovo del contratto nazionale di lavoro fermo da oltre dieci anni ed una riduzione dell'eccessivo carico di lavoro. Leggi la notizia su Today.it, clicca qui...


 

Potrebbe interessarti

  • Trento, il cielo coperto di nuvole a bolle: ecco perché è successo

  • Passo Gavia aperto: tra muri di neve e la strada che sembra un fiume

  • Falena gigante sul balcone di casa: ecco la foto di una nostra lettrice

  • Alzheimer, nasce la Carta dei Diritti per chi si prende cura di un familiare

I più letti della settimana

  • Incidente mortale con la moto a Dimaro

  • Aereo perde contatto radio: inseguito da un caccia nei cieli del Garda

  • Suv va a fuoco in Autogrill, i proprietari: "Dentro avevamo valigetta con 9mila euro ed è sparita"

  • Trento, il cielo coperto di nuvole a bolle: ecco perché è successo

  • Passo Gavia aperto: tra muri di neve e la strada che sembra un fiume

  • Schianto contro un camion sul rettilineo: muore motociclista

Torna su
TrentoToday è in caricamento