Rissa con coltello a Pergine

Individuato e fermato un 35enne pluripregiudicato con in tasca una lama di 10 centimetri

Rissa con coltello a pergine Valsugana: in pochi minuti il centralino dei carabinieri è  stato sommerso di telefonate da parte di cittadini che segnalavano, allibiti, due uomini che si stavano affrontando in strada. Un testimone riferiva anche di aver visto uno dei due estrarre un coltello.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Quando i Carabinieri sono giunti sul posto la situazione si era calmata, ma in pochi minuti sono arrivati ad identificare e fermare l'uomo che aveva estratto il coltello: poco distante, infatti, hanno intercettato un 35enne italiano, già noto alle forze dell'ordine,che aveva nella tasca della giacca un coltello con una lama di circa 10 centimetri di lunghezza. Dovrà risponderedi porto abusivo di arma da taglio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ecco i divieti che rimangono anche dopo il 3 giugno

  • Bambino rischia il soffocamento per una ciliegia, la madre conosce la manovra e lo salva

  • Asili nido e materne in Trentino riaprono l'8 giugno: la decisione della Giunta

  • Ladro perde il mazzo di chiavi: i carabinieri aprono la porta di casa e lo denunciano

  • Incidente in A22, tamponamento tra due camion: soccorsi sul posto e traffico in tilt

  • Aquila uccisa nel suo nido, muoiono anche i piccoli: chiesta un'indagine

Torna su
TrentoToday è in caricamento