Protesta in piazza a Trento per gli orari dei dipendenti della Provincia

Ad aderire i sindacati Fp Cgil, Cisl Fp, Uil Fpl e Fenalt

Repertorio

Un presidio in piazza Dante il 1° luglio per protestare contro gli orari di lavoro dei dipendenti della Provincia. Ad indirlo Fp Cgil, Cisl Fp, Uil Fpl e Fenalt che convocano in assemblea le lavoratrici e i lavoratori della Provincia e degli Enti strumentali nella stessa giornata dalle 11 alle 13, in Sala della Cooperazione in via Segantini a Trento.

La protesta che seguirà la riunione riguarda le disposizioni che intervengono sugli orari di lavoro e quindi sui tempi di conciliazione che sono in vigore dal 29 giugno negli uffici provinciali. Il sindacato unitariamente ha predisposto gli atti per l'impugnazione di questi provvedimenti, ritenuti "immotivati e illegittimi, in violazione delle prerogative sindacali e delle norme che regolano tuttora il lavoro nella PA in periodo di emergenza Covid-19".

"Sfidiamo la Giunta ad aprire un tavolo sulla Pa Trentina - si legge in una nota delle sigle sindacali -. La nostra richiesta di un incontro col presidente Fugatti è tuttora inevasa. In campo ci sono i temi del rinnovo e finanziamento dei contratti collettivi provinciali, un nuovo sistema di classificazione che riconosca e valorizzi le professionalità e le competenze, la formazione, lo sviluppo degli strumenti info-telematici, la conciliazione familiare di operatori e utenti, sviluppare lo smart working come strumento ordinario di lavoro che superi il concetto di orario obbligatorio e valorizzi qualità, obiettivi ed efficienza; applicare le linee guida per la sicurezza di lavoratori e cittadini previste dai Dpcm nazionali".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente mortale in A22, la vittima è Mirko Bertinazzo

  • Schianto in moto: muore 46enne, gravissima l'amica

  • Frode fiscale da due milioni nelle importazioni di auto usate: sequestri anche a Trento

  • "Non si affitta a trentini": la protesta in Puglia contro l'abbattimento dell'orsa

  • Il pusher scappa, poliziotto ferma un'auto e si fa "accompagnare" ad acciuffarlo

  • In arrivo temporali, grandinate e raffiche di vento: allerta della protezione civile

Torna su
TrentoToday è in caricamento