Povo: un nuovo parco da duemila metri quadrati

Nuovo parco nella zona del rio Salè, progettato insieme ai bambini delle elementari

Un nuovo parco di duemila metri quadrati a Povo, il sobborgo della collina est di Trento popolatosi in anni recenti parallelamente alla crescita del polo scientifico dell'Università. Nella già verde frazione collinare troverà posto un nuovo parco, naturalmente aperto a tutti ma dedicato in particolar modo ai bambini delle vicine scuole.

Il progetto è stato infatti elaborato tenendo conto dei risultati di un percorso partecipato con le scuole elementari Moggioli. Ci saranno giochi di legno in due distinte aree gioco: una per bambini dai 2 ai 5 anni ed un'altra per ragazzi fino ai 12 anni.

Il costo dei lavori a base d'asta è di 166 mila euro. La durata del cantiere sarà di 180 giorni e la consegna del nuovo parco è prevista entro la fine dell'estate 2020.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giro d'Italia 2020: in Trentino due tappe fondamentali, ed un passo inedito

  • Carabinieri di Trento, sequestrate 50mila confezioni di cosmetici all'arnica per mezzo milione di euro

  • Vino DOC falso da Pavia a Lavis: blitz della Guardia di Finanza

  • Gardaland: apre il parco acquatico Lego, ecco come sarà

  • Aeroporto di Bolzano: in arrivo voli per Roma, Vienna e altre destinazioni

  • Paura a Dro, si sente male alla guida davanti a un minimarket: 54enne portato via in elicottero

Torna su
TrentoToday è in caricamento