Motocislista non si ferma al posto di blocco, incastrato dalle telecamere

Sorpassi azzardati, eccesso di velocità ed anche un mancato arresto al posto di blocco: ecco il bilancio di un weekend di controlli nelle valli trentine

Ha visto la paletta sulla sua strada e anzichè femarsi ha accelerato fuggendo. Non è però fuggito a lungo il motociclista  che nel weekend ha saltato il postoo di blocco predisposto dai carabinieri della Compagnia di Cavalese. I militari lo hanno identificato grazie ad alcune immagini di videosorveglianza.

L'episodio si inserisce in un finesettimana di controlli mirati sulle strade delle valli di competenza, durante il quale sono state elevate multe per una cifra totale di 16.000 euro. Alta velocità e sorpassi azzardati, oltre al mancato arresto al posto di blocco, sono state le contravvenzioni più registrate. 

Potrebbe interessarti

  • Trento, il cielo coperto di nuvole a bolle: ecco perché è successo

  • Passo Gavia aperto: tra muri di neve e la strada che sembra un fiume

  • Falena gigante sul balcone di casa: ecco la foto di una nostra lettrice

  • Alzheimer, nasce la Carta dei Diritti per chi si prende cura di un familiare

I più letti della settimana

  • Incidente mortale con la moto a Dimaro

  • Aereo perde contatto radio: inseguito da un caccia nei cieli del Garda

  • Suv va a fuoco in Autogrill, i proprietari: "Dentro avevamo valigetta con 9mila euro ed è sparita"

  • Trento, il cielo coperto di nuvole a bolle: ecco perché è successo

  • Passo Gavia aperto: tra muri di neve e la strada che sembra un fiume

  • Schianto contro un camion sul rettilineo: muore motociclista

Torna su
TrentoToday è in caricamento