Trova 7.000 euro e li consegna ai carabinieri

Un 54enne trentino protagonista di un bel gesto d'onestà nel padovano

Trova un portafogli con 7.000 euro in contanti e lo consegna ai carabinieri. L'integerrimo protagonista della vicenda è un 56enne trentino che si trovava con la moglie ad Abano Terme, in provincia di Padova. Passeggiando nelle vie della cittadina termale ha notato un portafogli a terra, lo ha raccolto e si è diretto immediatamente alla più vicina stazione dei carabinieri. I militari hanno contattato la proprietaria, grazie ai documenti all'intenro del portafogli. La donna, una commerciante padovana, ha chiesto di potersi mettere in contatto con l'onesto passante, per ringtraziarlo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ecco i divieti che rimangono anche dopo il 3 giugno

  • Riapertura asili e materne con massimo di dieci bambini per sezione. Cgil: "Rimangono perplessità"

  • Bambino rischia il soffocamento per una ciliegia, la madre conosce la manovra e lo salva

  • Mamma muore a 40 anni dopo un malore: cordoglio a Mezzocorona

  • Asili nido e materne in Trentino riaprono l'8 giugno: la decisione della Giunta

  • Ladro perde il mazzo di chiavi: i carabinieri aprono la porta di casa e lo denunciano

Torna su
TrentoToday è in caricamento