Trova 7.000 euro e li consegna ai carabinieri

Un 54enne trentino protagonista di un bel gesto d'onestà nel padovano

Trova un portafogli con 7.000 euro in contanti e lo consegna ai carabinieri. L'integerrimo protagonista della vicenda è un 56enne trentino che si trovava con la moglie ad Abano Terme, in provincia di Padova. Passeggiando nelle vie della cittadina termale ha notato un portafogli a terra, lo ha raccolto e si è diretto immediatamente alla più vicina stazione dei carabinieri. I militari hanno contattato la proprietaria, grazie ai documenti all'intenro del portafogli. La donna, una commerciante padovana, ha chiesto di potersi mettere in contatto con l'onesto passante, per ringtraziarlo.

Potrebbe interessarti

  • Enorme masso cade sulla strada del passo Gavia: foto impressionanti

  • Jovanotti a Plan De Corones, la Provincia vieta di andarci a piedi o in bici

  • Brenta: chiuse le ferrate Detassis e Bocchette Centrali

  • Spettacolare protesta degli Schuetzen: coprono 600 cartelli tedeschi

I più letti della settimana

  • Motociclista perde la vita al passo Tonale

  • Jovanotti arriva a Plan De Corones: "Il concerto deve finire alle 20.30, venite presto"

  • Enorme masso cade sulla strada del passo Gavia: foto impressionanti

  • Fermati con 33 chili di funghi nell'auto: multa da 1.000 euro per quattro turisti

  • Orso: dopo le api questa volta la vittima è una mucca, uccisa a passo Oclini

  • Prende a martellate marito e figlia poi telefona alla Polizia: "Li ho uccisi io"

Torna su
TrentoToday è in caricamento