Alle piscine di via Fogazzaro una vasca con le onde, scivoli e campo da beach volley

La realizzazione della nuova piscina sportiva alle Ghiaie non preclude un futuro più ludico per il Lido Manazzon: ecco la nota del Comune

La nuova piscina a Trento Sud non significa il depotenziamento, o la chiusura, del lido Manazzon, ovvero le Piscine Fogazzaro come sono conosciute da tutti i trentini. Ad assicurarlo è il Comune che in una nota scrive: "La prevista realizzazione del nuovo centro natatorio in località Ghiaie rappresenterà  l'alternativa necessaria cui subordinare il riassetto complessivo non del solo lido estivo bensì dell'intero compendio di via Fogazzaro, mirando all'obiettivo di un complesso armonico e funzionale interamente vocato ad attività ludico ricreative e di wellness".

Il futuro ha in serbo per  il lido Manazzon un nuovo "look" fatto di scivoli d'acqua, campi di beach volley ed anche una piccola piscina con le onde artificiali. Lo stanziamento nel Bilancio 2019 ammonta a 1,6 milioni di euro. Ecco cosa si legge nella nota comunale: "è previsto un complesso sistema di acquascivoli con partenza da 9 m. di altezza e comprensivo di tre spirali con arrivo in vasca ed un multipista rettilineo con arrivo a canale, uno “spray park” destinato ai più piccoli in ampliamento della piscina baby esistente ed un generatore di moto ondoso artificiale all'interno della vasca esistente da 25 m. Tutti questi nuovi allestimenti sono ubicati sul lato est del lido".

"Per gli allestimenti non acquatici - prosegue la nota - è previsto, nella zona adiacente alle arcate della Ferrovia Valsugana, attualmente sottoutilizzata, un ambito per la ginnastica all'aperto mediante attrezzature combinate e non combinate per una completa possibilità di allenamento, un campo di beach volley con fondo in sabbia e due tavoli da ping pong. A completamento, per i bambini, una struttura ludica composita".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Convegno "Uomini e donne": la polizia carica i contestatori

  • Politica

    Anche a Trento i manifesti che celebrano il centenario del Fascismo

  • Attualità

    Santa Maria e piazzetta del Conservatorio: le guardie armate arrivano a giugno

  • Cronaca

    Colpito da un albero mentre taglia la legna: grave 80enne di Molveno

I più letti della settimana

  • Giornata Mondiale della Sindrome di Down: ecco cosa significano i "calzini spaiati"

  • Tragedia a Vezzano: muore investito dal suo camion

  • A Trento quasi una famiglia su due è composta da una sola persona

  • Valsugana: centrato dall'auto al bivio di Levico, muore motociclista

  • Sbranò un bimbo, ora è stata rieducata e adottata: una seconda vita per Asia

  • Medico opera la moglie senza autorizzazione: condannato per falso

Torna su
TrentoToday è in caricamento