Mezzi pubblici, nuovi bus da Trento a Povo in arrivo a settembre

Il presidente della Provincia, Maurizio Fugatti si è detto disponibile a valutare anche l'ipotesi funicolare

Bus urbano (repertorio)

Nuovi bus sulla tratta Trento-Povo a partire da settembre 2020, quando il servizio di trasporto pubblico potrà contare su nuovi autobus snodati e garantire gli attuali tempi di percorrenza dell'intera tratta pari a circa 15 minuti. Ad annunciarlo il presidente della Provincia Maurizio Fugatti nella sua risposta ad un'interrogazione di Lucia Coppola.

La consigliera di Futura sollecitava la Giunta a prendere posizione in merito alla realizzazione di un collegamento veloce alternativo alla gomma fra Trento, Mesiano e Povo. Fugatti ha replicato che la Giunta provinciale è disponibile ad individuare soluzioni condivise tra Comune di Trento, Università e Trentino Trasporti per migliorare il collegamento fra la città, Mesiano e Povo, valutando innanzitutto la possibile realizzazione di una funicolare a terra su rotaia.

Fugatti ha anche aggiunto che comunque soluzioni alternative meno strutturate della funicolare (come, ad esempio, un ascensore) potrebbero essere prese in considerazione.
   

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Trento usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giro d'Italia 2020: in Trentino due tappe fondamentali, ed un passo inedito

  • Vino DOC falso da Pavia a Lavis: blitz della Guardia di Finanza

  • Gardaland: apre il parco acquatico Lego, ecco come sarà

  • Vino DOC contraffatto: perquisizioni in Trentino, blitz all'alba e sette arresti

  • Padre e figlio bracconieri denunciati in Val di Sole: stavano decapitando un cervo

  • Tragedia a Villazzano: anziana muore intrappolata nell'incendio

Torna su
TrentoToday è in caricamento