Volontario soccorritore muore durante un'esercitazione in montagna

Il dramma in Val d'Ultimo: il 66enne stava recuperando delle corde quando ha messo il piede in fallo

Un volotario del Soccorso Alpino dell'Alto Adige è morto precipitando in un dirupo tra i monti della Val d'Ultimo. Il terribile incidente è avvenuto durante un'esercitazione eseguita nel pomeriggio di sabato 1 maggio nei pressi di Malga Kuppelwieser. Secondo le prime ricostruzioni l'uomo, 66enne, stava recuperando alcune corde, quando ha messo un piede in fallo ed è precipitato nel vuotoe. Una caduta, purtroppo, fatale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ecco i divieti che rimangono anche dopo il 3 giugno

  • Mamma muore a 40 anni dopo un malore: cordoglio a Mezzocorona

  • Riapertura asili e materne con massimo di dieci bambini per sezione. Cgil: "Rimangono perplessità"

  • Bambino rischia il soffocamento per una ciliegia, la madre conosce la manovra e lo salva

  • Incidente mortale a Bedollo: morto a 21 anni Tommaso Mattivi

  • Limiti di velocità solo per le moto sulle strade di montagna

Torna su
TrentoToday è in caricamento