Mercatini di Natale: dove parcheggiare

Ecco un elenco di parcheggi pubblici e privati, gratuiti o a pagamento, nella città di Trento, utili per raggiungere a piedi i Mercatini di Natale

Parcheggi pubblici gratuiti non coperti

Parcheggio Area ex Zuffo - P9
Parcheggio Ghiaie via Fersina, via Fersina
Parcheggio via Fersina zona nord, via Fersina
Parcheggio via Fersina zona sud, via Fersina
Parcheggio via Lidorno, via Lidorno
Parcheggio via Monte Baldo - P8, via Sanseverino / via Monte Baldo
Parcheggio via Ragazzi del '99, via Ragazzi del '99

Parcheggi pubblici non coperti a pagamento o disco orario

Parcheggio area ex SIT via Canestrini - P1, via Canestrini
Parcheggio Campo Coni via E. Maccani, via E. Maccani
Parcheggio cimitero comunale, via Giusti, 2
Parcheggio CTE via Bomporto - P6, via Bomporto
Parcheggio piazzale Sanseverino - P7, via R. da Sanseverino
Parcheggio Polo espositivo di Trento Expo, via Briamasco 2

Parcheggi privati coperti a pagamento

Garage Autorimessa Europa, via Roggia Grande, 16 (100 places) - settimanale: 7.30 – 20.00 con chiusura domenica e festivi. Sabato invernale: 7.45 – 20.00. Clicca qui per maggiori informazioni.
Garage Autosilo Buonconsiglio - P3, via F. Petrarca, 1/5 (480 places) - 0,00 - 24,00. Chiusura: nessuna
Garage Centro Europa - P2, via G. Segantini, 7 (500 places) - 7,00 – 20,30. Chiusura: giorni festivi
Garage Parcheggio Duomo - P5, Piazza Ezio Mosna (200 places) - da lunedì a sabato 7.00 - 20.30. Chiusura nei giorni festivi
Garage Parcheggio Palazzo Onda, via Zambra (170 places) - da lunedì a sabato 8.00 - 20.00. Chiusura nei giorni festivi
Garage piazza Fiera - P4, Piazza di Fiera (460 places) - 0.00 – 24.00
Garage Torre Verde, via Torre Verde, 40 (60 places) - feriale: 7.00 – 22.00 / festivo: 8.00 - 10.00; 19.00 - 21.00

Nei weekend dei Mercatini di Natale vengono anche allestiti dei parcheggi supplementari gestiti dalle associazioni, clicca qui...

Come funzionano gli stalli blu (pubblici, a pagamento) in tutta la città

Gli spazi delimitati dalle strisce blu individuano la sosta a pagamento, secondo la tariffa indicata dai segnali negli orari 8.00 - 19.30 dei soli giorni feriali (compreso il sabato). Al di fuori di questi orari la sosta è libera e gratuita.

E' possibile scegliere tra diverse modalità di pagamento:
- con il parcometro che, introdotta la moneta per l'importo minimo di € 0,20/0,30/0,40 a seconda della zona tariffaria rilascia la ricevuta con impressa la data e l'ora di scadenza della sosta. Il conteggio del tempo a disposizione per la sosta parte dal momento in cui viene introdotta la moneta.
- con la scheda cartacea, acquistabile presso la sede dell'ACI, presso le edicole o le rivendite di tabacchi. Ogni scheda ha il valore di 1,00 euro e permette la sosta per la durata di 1 ora/1 ora e 15 min./2 ore, a seconda della zona tariffaria. Sulla scheda si devono scoprire, grattandole, le cifre corrispondenti all'anno, al mese, al giorno, all'ora e ai minuti dell'inizio della sosta. Per sostare più periodi consecutivi si utilizzano più schede.
- con la scheda elettronica, acquistabile presso la sede dell'ACI, presso le edicole o le rivendite di tabacchi. La scheda, impostata inizialmente per la tariffa oraria, viene attivata al momento dell'inizio della sosta, e disattivata al termine. Durante il suo utilizzo, la scheda indica sul piccolo visore il tempo restante a disposizione per la sosta.

Le schede e la ricevuta del parcometro devono essere esposti in modo ben visibile nella parte anteriore del veicolo. La mancata esposizione corrisponde al mancato pagamento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Croce Bianca di Trento piange Silvio Maestrelli: la triste scomparsa del ragazzo

  • Campitello di Fassa, ha un infarto al mercatino di Natale: in prognosi riservata

  • Treni, dopo il diretto per Milano arriva anche il Bolzano-Vienna

  • La leggenda di Santa Lucia, "collega" di Babbo Natale

  • Krampus "violenti" a Vipiteno? E' una tradizione, ma la fake news fa il giro del web

  • Incidente mortale sulla A22: furgone contro un camion

Torna su
TrentoToday è in caricamento