Primiero: cinque maestri di sci abusivi denunciati

Prosegue l'attività di controllo e prevenzione dei carabinieri sulle piste, impegnati anche nel far rispettare il divieto di fuori pista

I carabinieri in attività sulle piste di San Martino di Castrozza

Cinque maestri di sci abusivi sulle piste di San Martino di Castrozza: una situazione che non è sfuggita ai carabinieri sciatori in servizio sulle piste che hanno identificato e denunciato gli abusivi, tutti stranieri, poichè privi delle necessarie autorizzazioni provinciali.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Altra attività che vede impegnati i militari sulle piste del Primiero è la prevenzione contro l'abitudine purtroppo diffusa dello sci fuori pista. Diverse le sanzioni elevate al riguardo nei giorni scorsi, anche in presenza della relativa segnaletica che vieta di oltrepassare i limiti delle piste. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, rientra in Italia senza fare quarantena e dà una festa: focolaio in Trentino

  • Viveva in Trentino e aveva circa 20 anni il ragazzo trovato morto su un treno

  • Schianto in moto: muore 46enne, gravissima l'amica

  • Allerta meteo in Trentino: in arrivo nubifragi e grandine

  • Trovato il corpo senza vita di un giovane sopra al treno proviente da Trento

  • Il pusher scappa, poliziotto ferma un'auto e si fa "accompagnare" ad acciuffarlo

Torna su
TrentoToday è in caricamento