Primiero: cinque maestri di sci abusivi denunciati

Prosegue l'attività di controllo e prevenzione dei carabinieri sulle piste, impegnati anche nel far rispettare il divieto di fuori pista

I carabinieri in attività sulle piste di San Martino di Castrozza

Cinque maestri di sci abusivi sulle piste di San Martino di Castrozza: una situazione che non è sfuggita ai carabinieri sciatori in servizio sulle piste che hanno identificato e denunciato gli abusivi, tutti stranieri, poichè privi delle necessarie autorizzazioni provinciali.

Altra attività che vede impegnati i militari sulle piste del Primiero è la prevenzione contro l'abitudine purtroppo diffusa dello sci fuori pista. Diverse le sanzioni elevate al riguardo nei giorni scorsi, anche in presenza della relativa segnaletica che vieta di oltrepassare i limiti delle piste. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violenza sessuale, chiuso il bar H/àkka/. Lo staff: "Profondamente feriti, valuteremo se proseguire"

  • Tenta suicidarsi accoltellandosi ma poi 'si pente' e chiama i soccorsi: grave 26enne

  • Coranavirus, supermercati presi d'assalto anche in Trentino

  • Coronavirus: chiuse scuole, asili e Università

  • Coronavirus: famiglia lombarda in Trentino positiva al test

  • Coronavirus: la Provincia invita a non andare in Veneto e Lombardia

Torna su
TrentoToday è in caricamento