Lupo sulle piste da sci in Val Badia

Qualche giorno prima un operatore delle piste aveva filmato un branco. Il dirigente provinciale: "E' normale, sulla neve battuta si cammina meglio"

La foto circolata sui social network

Lupo sulle piste da sci in Val Badia. La foto ha fatto il giro del web ed all'indomani è finita sulla prima pagina del quotidiano di lingua tedesca Dolomiten. L'immagine è sicuramente particolare e la dice lunga sulla convivenza tra diversi tipi di approccio alla montagna: un animale selvatico che corre liberamente sulla neve "pettinata" di una pista riservata agli sciatori.

Lupi in Trentino: ecco la mappa per sapere dove sono

E' bene, però, non creare allarmismi. La semplice presenza del lupo in zone antropizzate non costituisce pericolo per l'uomo. Ed è bene ricordare che non si sono mai registrati attacchi ad umani da parte di lupi in Italia, essendo l'animale per sua indole molto schivo. 

La frequenza con la quale si susseguono gli avvistamenti, però, è sicuramente sbalorditiva. Qualche giorno fa il lupo era stato visto a Passo Costalunga, il giorno dopo è comparso in rete il video di un operatore delle piste che ha ripreso, dal suo gatto delle nevi, un branco di passaggio sulle piste, chiuse. Questa volta il lupo si è lanciato in pista in pieno giorno, correndo a perdifiato. "Normale - minimizza il direttore dell'Ufficio Caccia e Pesca della Provincia di Bolzano  luigi Spagnolli - sulla neve battuta si cammina meglio che su quella fresca". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coranavirus, supermercati presi d'assalto anche in Trentino

  • Un caso di Coronavirus in Alto Adige

  • Violenza sessuale, chiuso il bar H/àkka/. Lo staff: "Profondamente feriti, valuteremo se proseguire"

  • Vastissimo incendio, la montagna brucia da due giorni e le fiamme lambiscono le case

  • Gravissimo incidente in A22, auto si schianta contro un tir: muore un uomo

  • Nuovo caso di coronavirus in Trentino: è una donna del Lodigiano in vacanza a Folgarida

Torna su
TrentoToday è in caricamento