Nuovo parcheggio all'ospedale S. Chiara: lavori al via

Un parcheggio da 200 posti che incrementerà la situazione attuale di 70 stalli, termine lavori entro autunno 2019

Nuova area sosta da 200 posti, per risolvere in parte il problema dei parcheggi nella zona dell'ospedale S. Chiara, e collegamento ciclopedonale con il parco di Gocciadoro. Questa l'opera in cantiere presentata dal Comune di Trento: i lavori prenderanno il via nell'estate e saranno terminati, spiega il Comune, entro l'autunno 2019.

Dei 200 nuovi posti auto 185 saranno a pagamento e 22 a disco orario. Il parcheggio sarà realizzato nell'area compresa tra via Crosina Sartori, la ferrovia ed il parco di Gocciadoro. I lavori sono stati aggiudicati all'ATI formata dalle imprese Zampedri, Dalcolmo e Giacca per 915.000 euro. 

Oltre alla tariffa oraria di 0,50 euro ci sarà anche la possibilità di parcheggiare l'auto per l'intera giornata al costo di 3 euro, ed il pagamento potrà essere effettuato anche a fine sosta. Rispetto alla situazione attuale l'incremento complessivo sarà di 70 stalli in più.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Croce Bianca di Trento piange Silvio Maestrelli: la triste scomparsa del ragazzo

  • Campitello di Fassa, ha un infarto al mercatino di Natale: in prognosi riservata

  • Treni, dopo il diretto per Milano arriva anche il Bolzano-Vienna

  • La leggenda di Santa Lucia, "collega" di Babbo Natale

  • Krampus "violenti" a Vipiteno? E' una tradizione, ma la fake news fa il giro del web

  • Incidente mortale sulla A22: furgone contro un camion

Torna su
TrentoToday è in caricamento