Nuovo parcheggio all'ospedale S. Chiara: lavori al via

Un parcheggio da 200 posti che incrementerà la situazione attuale di 70 stalli, termine lavori entro autunno 2019

Nuova area sosta da 200 posti, per risolvere in parte il problema dei parcheggi nella zona dell'ospedale S. Chiara, e collegamento ciclopedonale con il parco di Gocciadoro. Questa l'opera in cantiere presentata dal Comune di Trento: i lavori prenderanno il via nell'estate e saranno terminati, spiega il Comune, entro l'autunno 2019.

Dei 200 nuovi posti auto 185 saranno a pagamento e 22 a disco orario. Il parcheggio sarà realizzato nell'area compresa tra via Crosina Sartori, la ferrovia ed il parco di Gocciadoro. I lavori sono stati aggiudicati all'ATI formata dalle imprese Zampedri, Dalcolmo e Giacca per 915.000 euro. 

Oltre alla tariffa oraria di 0,50 euro ci sarà anche la possibilità di parcheggiare l'auto per l'intera giornata al costo di 3 euro, ed il pagamento potrà essere effettuato anche a fine sosta. Rispetto alla situazione attuale l'incremento complessivo sarà di 70 stalli in più.

Potrebbe interessarti

  • Troppi incidenti in moto: in arrivo i 60 km/h sui passi dolomitici

  • A 140 all'ora in montagna, posta il video: riconosciuto da un riflesso sul parabrezza

  • Notte Bianca: rimozione forzata in tutto il centro, 28 locali allargano lo spazio esterno

  • Olimpiadi Invernali 2026 a Milano-Cortina: le gare si svolgeranno anche in Trentino

I più letti della settimana

  • A 140 all'ora in montagna, posta il video: riconosciuto da un riflesso sul parabrezza

  • A22: camion contro auto della Polizia, agente estratto dalle lamiere

  • Cade nel torrente, lo ritrovano alla diga

  • Incidente, si schianta frontalmente con un camion e ci finisce sotto: morto motociclista

  • Incidente frontale, auto invade la corsia opposta e si schianta contro un camion: trentino ferito

  • Motociclista morto sulla strada del lago di Garda

Torna su
TrentoToday è in caricamento