Palazzo vescovile a rischio crolli: al via i lavori di restauro

Sono già iniziati i lavori di restauro delle facciate di Palazzo Ceschi, resi urgenti dal rischio di distacco di materiali lapidei

Restauro d'urgenza al palazzo vescovile di piazza Fiera: c'è il rischio di distacco di intonaci e pezzi di pietra o di cemento. Lo rende noto la Curria, che ha avviato in questi giorni il restauro delle facciate secondo un progetto già redatto nel 2011, per un importo di 170.000 euro. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ecco i divieti che rimangono anche dopo il 3 giugno

  • Mamma muore a 40 anni dopo un malore: cordoglio a Mezzocorona

  • Riapertura asili e materne con massimo di dieci bambini per sezione. Cgil: "Rimangono perplessità"

  • Bambino rischia il soffocamento per una ciliegia, la madre conosce la manovra e lo salva

  • Incidente mortale a Bedollo: morto a 21 anni Tommaso Mattivi

  • Ladro perde il mazzo di chiavi: i carabinieri aprono la porta di casa e lo denunciano

Torna su
TrentoToday è in caricamento