Cavalcaferrovia di San Bartolomeo vecchio e fuori norma: da rifare

Due mesi di lavori per alleggerire la struttura e renderla più sicura mettendo a norma barriere e parapetti

Il vecchio cavalcaferrovvia in pietra di via San Bartolomeo

Sarà praticamente smantellato e ricostruito il cavalcaferrovia di via San Bartolomeo. La struttura è insidiata  dalla corrosione delle acque piovane, ed inoltre è molto datata: il  progetto prevede infatti  anche l'adeguamento dei parapetti e delle barriere stradali secondo le norme vigenti. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Al termine dei lavori, che dureranno due mesi, la struttura risulterà  anche alleggerita in modo da prestare  meno il fianco al deterioramento. Inoltre le acque meteoriche saranno deviate grazie ad una tubazione collegata al vicino collettore  di acque bianche. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frecce Tricolori sui cieli di Trento: ecco quando vederle

  • Frecce Tricolori sopra Trento: quando vederle

  • L'orso e il ragazzo, la Provincia: "Il video è vero, comportamento esemplare"

  • Tentano di entrare in Italia illegalmente. l'Austria non li riprende, portati in Questura a Bolzano

  • Aumentano i contagi, 3 decessi. Fugatti: "Riapriremo gli asili l'8 giugno"

  • Bar troppo affollato: multa da 1.200 euro ai gestori

Torna su
TrentoToday è in caricamento