Fiemme: due giovanissimi fermati con hashish e marijuana

Hanno 14 e 15 anni i due ragazzi incappati nei controlli dei Carabinieri

Un ventenne ma anche due giovanissimi, di 14 e 15 anni, sorpresi dai Carabinieri con hashish e marijuana. Quantità modeste, certo, ma la giovanissima età dei ragazzi, incapppati nei controlli mirati nel corso del weekend, spaventa. I Carabinieri avvertono che l'attività "proseguirà in tale direzione, con sempre più specifici e mirati controlli antidroga tra tali tipologie di ambienti giovanili al fine di dare un preciso segnale".

Il messaggio è chiaro, ed è lo stesso portato nelle scuole della valle attraverso i numerosi incontri di prevenzione organizzati dall'Arma. I due minorenni fermati nel corso dei controlli sono stati riaffidati ai genitori, dopo la segnalazione come assuntori alla Prefettura. 

Potrebbe interessarti

  • Rovereto, scoperte due specie arboree ignote alla scienza

  • Spettacolare protesta degli Schuetzen: coprono 600 cartelli tedeschi

  • Brenta: chiuse le ferrate Detassis e Bocchette Centrali

  • Rientro dal Ferragosto: A22 da "bollino nero"

I più letti della settimana

  • Motociclista perde la vita al passo Tonale

  • Cosa fare a Trento nel week-end: musica dal vivo, feste e castelli aperti

  • Cosa fare Ferragosto: cultura, musica e buona cucina

  • Tragedia in alta quota, sbatte contro la parete e precipita: morta base jumper di 30 anni

  • Incidente sulla A22, schianto auto-camion: traffico in tilt

  • Tamponamento a catena: in sette all'ospedale compresi due bimbi

Torna su
TrentoToday è in caricamento