← Tutte le segnalazioni

Le fiabe per vincere la paura: parte raccolta fondi della trentina Martina Folena

"Le fiabe in diretta”, narrazioni via social per unire le persone anche nell’isolamento

#Iorestoacasa: uno slogan che, in questi giorni di emergenza sanitaria, ci siamo abituati ripetere continuamente. Rispettare le regole è importante, ma allo stesso tempo non bisogna farsi abbattere dalla paura e dalla malinconia, cercando di trovare, anche nella negatività del momento, nuovi spunti e idee. Questo è il punto di vista anche di Martina Folena, educatrice teatrale trentina esperta in narrazione, che, come tanti suoi colleghi, si è trovata improvvisamente senza entrate: niente più sale dove andare in scena, finiti gli eventi in biblioteche e librerie e stop anche alle attività nelle scuole. Martina, però, non si è lasciata abbattere e ha lanciato l’iniziativa “Le fiabe in diretta”: dal lunedì al venerdì, alle 17.45, tramite la sua pagina Facebook La Cantastorie, viene raccontata una fiaba diversa. Un modo per far sentire vicine le persone anche in questi giorni difficili, di isolamento forzato e per trarre coraggio dalla forza della narrazione: “Nelle fiabe, narrazioni antiche e potenti, intrise di saggezza secolare, ci sono tutti gli strumenti per affrontare la vita. Il centro delle fiabe è la paura: tutte le fiabe sono costruite per esorcizzare la paura e infondere coraggio . E mai come adesso ne abbiamo bisogno!” – afferma con decisione Martina. Ascoltare fiabe e racconti tramite Facebook ha anche un altro vantaggio: quello di trarre beneficio dalla narrazione ad alta voce che, come dimostrano numerosi studi scientifici, abbassa i livelli di stress e funziona come palliativo contro ansia e depressione. L’iniziativa è stata accolta molto positivamente e si è creata una vera e propria comunità di famiglie appassionate di storie, che dal 25 febbraio (giorno in cui sono partite “Le fiabe in diretta”) a oggi seguono quotidianamente Martina attraverso la sua pagina Facebook. Il progetto è completamente gratuito, ma per sostenere Martina in questo momento difficile è stata attivata una campagna di raccolta fondi su Produzioni dal Basso, prima piattaforma italiana di crowdfunding e social innovation. Chi contribuirà alla campagna potrà anche ricevere ricompense speciali, dal ringraziamento in diretta durante la prossima puntata delle “Fiabe” a una fiaba inedita scritta dalla stessa Martina appositamente per i sostenitori. Per maggiori informazioni: https://www.produzionidalbasso.com/project/c-era-una-volta-un-crowfunding-sostieni-la-cantastorie-e-le-fiabe-in-diretta/

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
TrentoToday è in caricamento